whatsapp icona Fonte foto: AlexandraPopova / Shutterstock.com
APP

WhatsApp, arriva l'editor per le immagini: come funziona

Su WhatsApp è stato rilasciato un nuovo editor per le immagini da utilizzare per i contenuti multimediali ricevuti dai propri amici: ecco come funziona

11 Luglio 2019 - Sono tante le funzionalità su cui gli sviluppatori di WhatsApp stanno lavorando nell’ultimo periodo. Però, oltre agli annunci, finora si è visto ben poco: la modalità notte è ancora in fase di lavorazione e non si sa quando arriverà, e lo stesso vale per il tasto per nascondere gli Stati. Gli annunci pubblicitari sono programmati addirittura per il 2020. Oggi, però, gli sviluppatori con un annuncio a sorpresa hanno presentato una nuova funzionalità molto utile: un editor per le immagini molto semplice da usare.

Su WhatsApp è già presente un tool che permette di personalizzare le foto prima di inviarle ai propri amici: si possono aggiungere filtri, cambiare il bilanciamento dei bianchi, ruotare l’immagine, aggiungere delle scritte. Il nuovo editor non va a sostituire quello già presente, ma è una nuova funzionalità che si può utilizzare per le foto che si ricevono dai propri amici. Cosa vuol dire? Molto semplice: se riceviamo un’immagine in una chat e la vogliamo condividere su un gruppo aggiungendo una scritta o un filtro, ora lo possiamo fare velocemente utilizzando il tasto “Modifica” che appare sullo schermo dello smartphone.

Come funziona l’editor per le immagini

La nuova funzionalità è stata sviluppata sia per iOS sia per Android, ma per il momento è disponibile solo nella versione beta. In questi giorni verranno effettuati dei test e nel caso in cui l’esito sarà positivo, lo strumento verrà rilasciato anche per la versione ufficiale.

Come mostrato dai ragazzi di WABetaInfo, sempre molto informati sulle novità riguardanti WhatsApp, utilizzare il nuovo editor per le immagini è molto semplice e permette di velocizzare i tempi quando dobbiamo condividere in un’altra chat una foto che abbiamo ricevuto. Il funzionamento è molto semplice: quando si riceve una foto e la si vuole inviare a un altro amico, basta pigiare sull’immagine e sullo schermo apparirà la voce “Modifica“. Su iOS la troviamo sullo schermo in basso, mentre su Android bisogna premere sull’icona con tre puntini in verticale in alto a destra, apparirà un menu a scomparsa dal quale selezionare “Modifica”.

Una volta premuto sulla voce, si aprirà l’editor delle immagini e si potrà modificare la foto aggiungendo filtri e personalizzazioni. Si potrà anche decidere a chi inviare l’immagine modificata.

Quando arriva il nuovo editor

La nuova funzionalità per il momento è disponibile solamente nella versione beta di WhatsApp per Android e iOS. L’obiettivo è rilasciarla per tutti gli utenti nel giro di qualche giorno/settimana.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963