whatsapp iphone Fonte foto: BigTunaOnline / Shutterstock.com
HOW TO

WhatsApp, come usare lo stesso profilo su un altro smartphone

WhatsApp sta per rilasciare la funzione che permette di utilizzare lo stesso profilo su quattro dispositivi contemporaneamente. Ecco come funziona

Emergono nuovi dettagli sulla funzione più attesa di WhatsApp nei prossimi mesi. Stiamo parlando dello strumento che permetterà di utilizzare il profilo WhatsApp personale contemporaneamente su un massimo di quattro profili. Si tratta di una funzione che riprende lo stile di WhatsApp Web, ma che ne potenzia le possibilità e le funzioni.

Se sul funzionamento dello strumento non ci sono tanti dubbi, quello che finora resta difficile da capire è il modo in cui un utente potrà usare il proprio profilo personale su un altro smartphone che ha all’interno una scheda SIM con un numero differente. Infatti, finora l’utilizzo di WhatsApp è stato abbastanza semplice: ad ogni scheda SIM è associato un singolo profilo WhatsApp. In futuro non sarà più così. L’account dell’app di messaggistica sarà slegato al numero di SIM dello smartphone, ma diventerà una sorta di profilo personale alla “Facebook”. Perlomeno questo è quanto emerge dagli ultimi tweet pubblicati dai ragazzi di WaBetaInfo che hanno provato a spiegarne il funzionamento e l’utilizzo di questa importantissima funzione.

WhatsApp, sarà possibile usare lo stesso profilo su quattro dispositivi

Rendere WhatsApp un’app più semplice e con un pubblico ancora più vasto. Questo il motivo che sta spingendo gli sviluppatori ad accelerare sul rilascio di una funzionalità che potrebbe rivelarsi veramente importante. Utilizzare il proprio profilo personale su più smartphone e dispositivi permetterebbe a un utente di non legare più l’account a un singolo telefonino. La funzionalità può rivelarsi veramente rivoluzionaria per tutte le piccole aziende che hanno WhatsApp Business e vogliono ampliare il proprio mercato tramite l’app di messaggistica.

Come sarà possibile aggiungere un nuovo dispositivo al proprio profilo personale? Ancora non è ben chiaro come funzionerà lo strumento, ma alcuni suggerimenti ci arrivano dai ragazzi di WaBetaInfo che negli ultimi giorni hanno pubblicato alcuni Tweet a riguardo. In primis la nuova funzione verrà inserita nel menu principale di WhatsApp e prenderà il posto della voce “WhatsApp Web”. Il nuovo strumento dovrebbe chiamarsi “Linked Devices”, in italiano “Dispositivi connessi”.

All’interno di questa funzione ci dovrebbe essere un tasto che permetterà di aggiungere un nuovo dispositivo: per farlo bisognerà inserire il numero di telefono e un codice che arriverà tramite SMS. Secondo i ragazzi di WaBetaInfo in alternativa il codice potrebbe arrivare tramite chat dal profilo ufficiale di WhatsApp. Completati questi passaggi, il profilo verrà aggiunto anche sull’altro dispositivo e lo si potrà utilizzare in contemporanea.

WhatsApp, le altre funzioni in arrivo

Un fatto da non sottovalutare è l’arrivo di altre nuove funzioni che saranno a supporto di questo strumento. In primis Protect Backup che permetterà di proteggere con la crittografia end-to-end e con una password il backup dell’applicazione, da utilizzare quando si attiva il proprio profilo su un nuovo smartphone.

Altra novità riguarda l’arrivo di WhatsApp anche sull’iPad: l’applicazione verrà rilasciata appena la possibilità di utilizzare lo stesso profilo su più dispositivi diventerà realtà. Ma affinché ciò diventi reale, bisognerà aspettare almeno un altro paio di mesi, se non l’inizio del 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963