whatsapp Fonte foto: Alexander_Evgenyevich / Shutterstock
APP

WhatsApp, ecco gli sfondi avanzati e personalizzati: come attivarli

WhatsApp rilascia un aggiornamento che permette di personalizzare gli sfondi delle chat e introduce gli "sfondi avanzati".

Uno storico limite di WhatsApp è sempre stato quello di non poter gestire in modo personalizzato gli sfondi delle chat: è possibile sceglierne uno, magari anche una foto dalla nostra galleria, ma sarà lo stesso per tutte le chat. Come dice lo stesso help online di WhatsApp, infatti, “Lo sfondo da te scelto verrà utilizzato in tutte le chat. Non è possibile avere uno sfondo diverso su ciascuna chat“. Adesso non è più così.

E’ stata infatti pubblicata la versione 2.20.120.19 dell’app di WhatsApp per iOS che, finalmente, permette di scegliere uno sfondo diverso per ogni chat e, per di più, introduce gli “sfondi avanzati“. Cioè nuovi sfondi specifici per il tema chiaro e il tema scuro e la possibilità di modificare la luminosità dello sfondo per adattarlo ai nostri gusti personali. Gli utenti di WhatsApp più attenti alle personalizzazioni hanno quindi ora a disposizione 32 nuovi sfondi chiari e 30 nuovi sfondi scuri, che si aggiungono alla possibilità di usare i vecchi sfondi, una foto o un semplice colore piatto. Insomma: tutto quello che gli amanti dei wallpaper hanno sempre voluto su WhatsApp è finalmente arrivato in questa versione dell’app per iOS.

Come usare gli sfondi avanzati su WhatsApp

Al momento gli sfondi avanzati sono disponibili solo sulla versione 2.20.120.19 dell’app di WhatsApp per iOS. Si tratta di una versione riservata ai beta tester, quindi non disponibile a tutti, ma come vedremo tra poco dovrebbe arrivare a breve anche nelle versioni stabili ufficiali.

Una volta aggiornata l’app alla versione 2.20.120.19 è possibile selezionare una chat e andare su Info gruppo (o semplicemente fare tap sui tre puntini in alto a destra, se è una chat con un singolo contatto) e scegliere “Sfondo“.

Qui troveremo l’opzioe per scegliere un nuovo sfondo, che che potremo scegliere tra i 32 scuri e 30 chiari nuovi, tra i colori piatti o tra le nostre foto. Se sceglieremo un colore come sfondo, potremo comunque aggiungere il doodle di WhatsApp per renderlo meno noioso (quest’ultima novità è arrivata anche su WhatsApp Web).

Dopo aver scelto lo sfondo potremo usare una funzione già vista in una precedente versione beta dell’app: lo slider per scegliere la luminosità dello sfondo.

Sfondi avanzati su WhatsApp: quando arrivano a tutti

WhatsApp, negli ultimi anni, ci ha abituato a tante funzioni che vengono presentate nelle app beta per i tester ma che poi si perdono strada facendo e non arrivano sulle app ufficiali stabili, quelle per tutti gli utenti. La possibilità di applicare uno sfondo diverso ad ogni chat, ad esempio, si è già vista ad agosto con il nome di “multiwallpaper“.

Anche gli sfondi avanzati potrebbero fare questa fine, ma qualcosa ci fa pensare che non sarà così e che, anzi, possano arrivare più in fretta del solito: recentemente, infatti, il gruppo Facebook sta rivoluzionando l’app aggiungendo tante delle funzioni mostrate in anteprima ai beta tester.

In una recente beta dell’app, ad esempio, era apparsa l’opzione per contattare il servizio clienti direttamente dall’app stessa. Questa funzione, nel giro di appena due settimane, è arrivata nell’app ufficiale di WhatsApp Business.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963