account whatsapp Fonte foto: BigTunaOnline / Shutterstock.com
TECH NEWS

WhatsApp, ora si può utilizzare lo stesso profilo su più dispositivi

WhatsApp sta lavorando sulla possibilità di usare lo stesso profilo su più smartphone. Ecco come cambia l'app con la nuova funziona

30 Ottobre 2019 - Non solo modalità notte e pagamenti tramite app. Gli sviluppatori di WhatsApp stanno lavorando su più fronti per rendere l’applicazione sempre più funzionale ai desiderata degli utenti. I ragazzi di WaBetaInfo, sempre molto informati sulle ultime novità che riguardano l’applicazione di messaggistica istantanea, hanno pubblicato una road map con le prossime novità che vedremo su WhatsApp. E si tratta di due novità piuttosto importanti: si potrà utilizzare lo stesso account su smartphone differenti e arriverà l’applicazione per iPad.

Per il momento non si conoscono né i tempi di rilascio né il modo in cui si potrà usare lo stesso profilo WhatsApp su dispositivi differenti (smartphone e tablet). Ma il fatto che se ne parli è già importante. Ciò vuol dire che Facebook (azienda proprietaria dell’applicazione di messaggistica) ha a cuore le richieste degli utenti, i quali richiedevano da tempo questa nuova funzionalità. Le informazioni sono ancora poche: gli sviluppatori stanno ancora capendo come sincronizzare i messaggi ricevuti su più dispositivi garantendo uno standard di sicurezza elevato.

Utilizzare lo stesso account WhatsApp su più smartphone: come fare

L’account WhatsApp è legato indissolubilmente alla scheda SIM. Una scheda SIM, un profilo WhatsApp. Se si cambia smartphone, ma si utilizza sempre lo stesso numero di telefono, basta fare il backup con i propri dati personali. Con la nuova funzionalità tutto questo non servirà più: gli utenti potranno utilizzare lo stesso profilo WhatsApp (legato al proprio numero di telefono) su più dispositivi, siano smartphone o tablet.

Secondo quanto riportato da WaBetaInfo, gli utenti potranno utilizzare lo stesso profilo su smartphone diversi anche nello stesso momento. Funzionalità molto utile per chi gestisce il profilo WhatsApp di un negozio o di una grande azienda.

Per il momento siamo ancora alle fasi iniziali di questa svolta epocale: gli sviluppatori stanno capendo come implementarla all’interno dell’applicazione senza combinare disastri e assicurando uno standard di sicurezza elevato. Le conversazioni devono garantire l’utilizzo della crittografia end-to-end, il sistema utilizzato adesso da WhatsApp per rendere sicure le chat. Si vocifera della possibilità che gli sviluppatori stiano addirittura realizzando un nuovo sistema di crittografia dedicato solamente a questa funzionalità.

WhatsApp su iPad: arriva l’applicazione ad hoc

Diretta conseguenza della nuova funzionalità è l’arrivo dell’app WhatsApp per iPad. Finora i tablet Apple non avevano un’app ad hoc per utilizzare WhatsApp. Esistono dei metodi alternativi per usare l’applicazione di messaggistica istantanea sull’iPad, ma non sono molto sicuri.

Ancora non si conoscono i tempi di rilascio dell’applicazione, ma sono legati alla possibilità di usare lo stesso profilo WhatsApp su più profilo.

Quando sarà disponibile la nuova funzionalità

Difficile se non addirittura impossibile fare delle previsioni. Lo sviluppo è ancora nelle fasi iniziali e si tratta di una funzionalità piuttosto complicata da implementare. Bisognerà avere ancora un po’ di pazienza.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963