whatsapp Fonte foto: MichaelJayBerlin / Shutterstock.com
TECH NEWS

WhatsApp, scoprire chi hai bloccato sarà più semplice: la novità

Nella nuova beta per Android è comparsa una funzionalità che permette di scoprire con facilità e immediatezza quali sono i contatti bloccati

15 Novembre 2019 - Non passa giorno, ormai, che gli sviluppatori WhatsApp non rilascino qualche novità per la celebre piattaforma di messaggistica istantanea. Certo, per vedere la modalità scura ci sarà da attendere ancora qualche settimana (anche se su iPhone sembra ormai essere in dirittura d’arrivo), ma di certo gli utenti del servizio di messaggistica di proprietà di Facebook non possono accusare di immobilismo gli sviluppatori.

Nell’ultima versione beta per Android rilasciata nelle ore passate, ad esempio, è stata introdotta una nuova funzionalità che rende più semplice e veloce scoprire quali account sono stati bloccati e, dunque, non possono più inviarci messaggi. Fino a oggi, infatti, la lista dei contatti bloccati di WhatsApp era “nascosta” tra le pieghe delle impostazioni della piattaforma ma, una volta che la nuova funzione verrà integrata nell’app ufficiale, scoprirlo sarà questione di pochi istanti.

Come scoprire chi hai bloccato su WhatsApp

Come notato da WABetaInfo, team di esperti sulle novità di WhatsApp, gli sviluppatori della piattaforma di messaggistica hanno introdotto una funzionalità che permetterà di scoprire quali sono gli account bloccati nel giro di pochi istanti. Il contatto in questione, infatti, verrà segnalato da un avviso direttamente all’interno della conversazione: non appena viene aperta la chat l’utente leggerà che il contatto è stato bloccato e, quindi, i messaggi inviati all’interno non saranno ricevuti dal destinatario. Con le stesse modalità, poi, verrà segnalato anche quando sbloccherai il contatto, così che tu possa ricominciare a chattare come se nulla fosse.

La nuova funzionalità, sottolineano gli esperti di WhatsApp Beta Info, non consentirà comunque al contatto di scoprire che è stato bloccato. Certo, avrà a disposizione altri trucchetti per capirlo, ma non riceverà alcuna notifica dell’accaduto.

Cosa succede quando blocchi qualcuno su WhatsApp

Quando blocchi un contatto su WhatsApp, questo non avrà più alcun modo per contattarti. Certo, potrà continuare a inviarti messaggi e anche provare a fare chiamate ma, molto semplicemente, tu non potrai rendertene conto. Ogni tentativo di entrare in contatto con te verrà “arginato” dai server di Whatsapp, che faranno da filtro ai contatti molesti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963