Computer non funziona
TECH NEWS

Windows 10, problemi Wi-Fi e Bluetooth con l'aggiornamento di maggio

La distribuzione del nuovo aggiornamento di Windows 10 è iniziata da qualche giorno e arrivano già i primi problemi. Questa volta è il Wi-Fi e Bluetooth

29 Maggio 2019 - Neanche l’ultimo aggiornamento semestrale di Windows 10, cioè il May Update 2019 (ex April Update), è esente da problemi. Numerose, infatti, le segnalazioni già arrivate dagli utenti relative a problemi scaturiti dall’aggiornamento di Windows 10. Le più frequenti hanno a che fare con le connessioni Wi-Fi e Bluetooth, ma ci sono segnalazioni relative anche alle memorie USB e SD.

Chiariamo subito: nulla di paragonabile al vero e proprio disastro avvenuto in seguito al precedente October Update del 2018, che causò addirittura la perdita di dati personali dagli hard disk di alcuni utenti. Tuttavia, i problemi ci sono e Microsoft è al lavoro per risolverli ma per alcuni fix gli utenti dovranno aspettare. Anche perché la maggior parte dei malfunzionamenti dipende da driver di periferiche di terze parti e, di conseguenza, la soluzione passa anche da aziende esterne a Microsoft.

Windows 10 May Update: problemi al Wi-Fi e al Bluetooth

La maggior parte delle segnalazioni di problemi al Wi-Fi conseguenti all’aggiornamento di Windows 10 dipendono da un vecchio driver per i controller di rete di Qualcomm. L’azienda sta lavorando a un driver aggiornato, che non dia problemi su Win 10 1903. Microsoft, invece, ha sospeso l’aggiornamento per i PC dotati dei chip di rete di Qualcomm con i vecchi driver installati. Problema identico anche per i driver del Bluetooth marchiati Realtek e, di nuovo, Qualcomm: dopo l’installazione dell’update di Windows i PC hanno difficoltà a trovare le periferice Bluetooth e ad accoppiarle.

Windows 10 May Update: altri problemi minori

Se il tuo PC ha un disco esterno collegato via USB o una scheda di memoria SD inserita nello slot, allora è probabile che tu non riesca a installare il May Update di Win 10. Di solito l’installazione riporta il messaggio “Questo PC non può essere aggiornato a Windows 10“. Microsoft raccomanda di scollegare i dischi USB e rimuovere le schede SD card prima di iniziare l’aggiornamento. Nel frattempo, sta lavorando ad un fix di questo problema. Problemi di driver anche per i PC con controller RAID di AMD che, per fortuna, ha già pubblicato un aggiornamento del software che risolve completamente il malfunzionamento. Problemi minori, infine, per l’audio Dolby Atmos e per alcune funzionalità della scheda grafica come i profili di colore e la luminosità dello schermo.