Libero
Xiaomi MI 11 Ultra fotocamera Fonte foto: MisterGadget.Tech
ANDROID

Xiaomi 12 Ultra: addio schermo, benvenuto oblò

Il top di gamma premium di Xiaomi sta per arrivare: nuove conferme sul design completamente diverso rispetto a Mi 11 Ultra del 2021

Le notizie, sempre più interessanti, su l’atteso Xiaomi 12 Ultra ci raccontano nuovi dettagli sul nuovo top di gamma 2022 del gigante cinese. L’ultima, in ordine di tempo, ci svela che lo smartphone conterà su una configurazione fotografica molto evoluta e decisamente appariscente, a scapito, però, di una delle caratteristiche che distinguevano il precedente Mi 11 Ultra.

Il giornale online cinese Mydrivers ha affermato che lo Xiaomi 12 Ultra offrirà un enorme modulo per l’alloggiamento delle fotocamere e che esso sarà di forma rotonda. Inoltre, questo design andrebbe a sostituire il secondo schermo posteriore, presente invece nel Mi 11 Ultra del 2021 (in foto d’apertura). Ma non è finita, dato che il top di gamma del colosso cinese dovrebbe essere dotato di un minimo di quattro sensori, di cui una cam principale, un grandangolo, un teleobiettivo e una lente periscopica con zoom ottico 5x. Oltre al design ad oblò della fotocamera, il top di gamma di Xiaomi presenterà tutta una serie di feature che lo renderanno, di certo, uno dei terminali più interessanti dell’anno.

Xiaomi 12 Ultra: come sarà

Lo Xiaomi 12 Ultra dovrebbe contare su un pannello QHD + AMOLED da 6,73 pollici di tipo LTPO (Low-Temperature Polycrystalline Oxid), con frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz (caratteristica che farà la felicità dei gamer) e consumi ridotti, come già visto sulla variante Pro.

Inoltre, sembra che il terminale offrirà fino a 16 GB di RAM e fino a 512 GB di memoria di archiviazione, una batteria da 5.000 mAh e una ricarica rapida di 150W. A bordo del dispositivo dovremmo trovare il nuovissimo Snapdragon 8 Gen 1+ di Qualcomm.

Tornando al comparto fotografico, le ultime indiscrezioni parlano della possibile collaborazione tra Xiaomi e Leica, per la creazione di un modulo ancora più avanzato. A tal proposito, ricordiamo che il supporto di Leica ha permesso ad Huawei di primeggiare diverse volte nelle classifiche di DxOMark, che offrono una valutazione delle qualità fotografiche dei telefoni.

Prezzo e disponibilità

Lo Xiaomi 12 Ultra potrebbe essere presentato il 15 marzo (la data non è stata confermata ufficialmente), mentre per quanto riguarda il prezzo (in mancanza di informazioni dirette) facciamo riferimento al precedente Xiaomi 11 Ultra, arrivato in Italia a inizio maggio 2021 al costo di 1.399 euro.

Ci aspettiamo che modello di quest’anno sarà disponibile ad un prezzo analogo, ma certamente non inferiore al suo predecessore.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963