facetime chiamate gruppo Fonte foto: Wachiwit / Shutterstock.com
APPLE

Come fare videochiamate di gruppo con FaceTime

Con FaceTime è possibile fare videochiamate di gruppo dall'iPhone in modo semplice e gratuito. Ecco tutti i passaggi da seguire

Le videochat di gruppo sono un ottimo antidoto alla solitudine. In periodi della vita in ci si può uscire è l’unico modo per passare un po’ di tempo in compagnia di amici e parenti e per sentirsi vicini anche se distanti. Di applicazioni per fare videochiamate di gruppo ne esistono tantissime: WhatsApp, Facebook Messenger, Instagram, ma gli utenti iPhone hanno un’app dedicata, FaceTime.

FaceTime è il servizio di Apple con il quale è possibile effettuare chiamate, videochiamate e inviare messaggi agli altri amici che hanno un dispositivo della mela morsicata. Fare un FaceTime di gruppo con i propri amici è molto facile e veloce: si apre l’applicazione, si aggiungono gli amici e il telefono inizia a squillare. FaceTime si può usare sull’iPhone, sull’iPad, sull’iPod Touch e anche sul Mac, l’importante è avere una webcam attiva. Ecco come fare FaceTime di gruppo.

FaceTime: dispositivi supportati

Per utilizzare FaceTime di gruppo ed avviare videochiamate con i tuoi amici o parenti bisogna disporre del sistema operativo iOS 12.1.4 o iPadOS utilizzati a partire dai seguenti dispositivi: iPhone 6s o successivi, iPad Pro o successivi, iPad Air 2 o successivi, iPad mini 4 o successivi, oppure iPod touch (7a generazione). I modelli precedenti di iPhone, iPad e iPod touch che supportano iOS 12.1.4 possono, tuttavia, prendere parte alle chiamate FaceTime di gruppo, ma solo come partecipanti audio.

FaceTime: le chat di gruppo

Con FaceTime di gruppo è possibile fare videochiamate con più persone contemporaneamente. Basta avviare una videochiamata su FaceTime di gruppo all’interno dell’app FaceTime o da una conversazione di gruppo nell’app Messaggi. La persona che parla verrà visualizzata in un riquadro ingrandito in maniera automatica, una soluzione adottata per non farvi perdere il filo del discorso. Ma vediamo nel dettaglio come funziona l’app FaceTime.

Effettuare una chiamata dall’app FaceTime

Per avviare una chiamata utilizzando l’app FaceTime basta accedere alle “Impostazioni” e poi su “FaceTime”. Una volta aperto FaceTime toccare il pulsante con l’icona “+” nell’angolo in alto a destra per inserire il nome, il numero di telefono o l’email dei contatti da chiamare. Infine, per iniziare una chiamata FaceTime di gruppo, basta toccare Audio o Video.

Effettuare una chiamata dall’app Messaggi

Una conversazione di gruppo può essere avviata anche all’interno dell’app Messaggi direttamente dalla conversazione. Basta aprire Messaggi e avviare una conversazione di gruppo oppure aprire una conversazione esistente. Toccare i nomi dei contatti in cima alla conversazione di gruppo e toccare l’icona a forma di videocamera di FaceTime per iniziare la chiamata.

Partecipare a una chiamata FaceTime

Esistono diverse modalità per partecipare ad una chiamata FaceTime di gruppo avviata da un’altra persona. Si può procedere toccando la notifica visualizzata nel Centro Notifiche o sul blocco schermo e, successivamente, toccare l’icona di FaceTime.

Per partecipare ad una videochiamata di gruppo su FaceTime partendo dall’app Messaggi è necessario toccare la notifica visibile in cima alla schermata, oppure toccare “Partecipa” nella conversazione di gruppo presente nell’app Messaggi. Dopo aver toccato “Partecipa”, l’accesso alla chiamata sarà automatico. Infine, per partecipare ad una chiamata dall’app FaceTime bisogna accedere alla chiamata attiva nell’app e poi toccare l’icona della telecamera.

Aggiungere una persona a una chiamata FaceTime di gruppo

Dalla schermata della chiamata toccare il simbolo “+” e, successivamente, toccare “Aggiungi persona”. Ora è possibile  aggiungere una persona inserendo il nome, il numero di telefono o l’email del contatto, infine, toccare “Aggiungi la persona su FaceTime”.

Come utilizzare gli effetti fotocamera alle chiamate

Chi dispone di un iPhone X o modelli successivi, un iPad Pro da 11 pollici o un iPad Pro da 12,9 pollici (3a generazione) può utilizzare le Animoji e Memoji direttamente nelle chiamate FaceTime di gruppo. Sui dispositivi non dotati di FaceID è possibile, invece, utilizzare altri effetti della fotocamera come i filtri, testo e forme sempre delle chiamate FaceTime di gruppo.

Per usare una Animoji o una Memoji su iPhone X o successivi, iPad Pro da 11 pollici o iPad Pro da 12,9 pollici (3a generazione) durante una chiamata FaceTime è necessario toccare l’icona “Animoji”, poi scegliere la Animoji o la Memoji da inserire. Per usare gli effetti della fotocamera durante una chiamata FaceTime, toccare il pulsante “Effetti”. Toccare l’icona “Filtri”, oppure l’icona “Testo” o l’icona “Forme”, o l’icona Memoji o l’icona Emoji.

Modificare le impostazioni audio e video di FaceTime

Le impostazioni audio e video di FaceTime possono essere modificate in qualsiasi momento durante una chiamata. Basta toccare lo schermo e scorrere verso l’alto per visualizzare le opzioni disponibili. Cliccando sull’icona “Inverti” è possibile passare alla fotocamera posteriore, toccando di nuovo si torna alla fotocamera frontale.

Toccare l’icona “Muto” per disattivare il microfono, toccarlo di nuovo per riattivarlo. Premendo l’icona “Altoparlante” è possibile alternare tra la modalità silenziosa e l’altoparlante e, infine, toccando l’icona della “Fotocamera” è possibile attivarla o disattivarla, a seconda del caso.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963