ps-now Fonte foto: Web
HOW TO

Come funziona PS Now, il servizio streaming dei videogame

PlayStation Now è una piattaforma streaming che permette agli utenti di giocare a uno dei videogame della console direttamente dal computer

Gli amanti del gaming sicuramente lo conoscono, anche se quelli italiani ancora non hanno avuto la possibilità di utilizzarlo. Stiamo parlando di PlayStation Now, il servizio streaming di Sony che permette agli utenti della console giapponese di giocare online direttamente dal computer.

PS Now, annunciato nel 2014 al CES di Las Vegas, conta su un vasto catalogo di giochi a cui è possibile attingere dal web, anche se non si è in possesso della PlayStation 4. Il sistema poggia, infatti, sullo streaming. Per capire la tecnologia impiegata dall’azienda del Sol Levante potremmo prendere come esempio la famosa piattaforma di contenuti video streaming Netflix. Per guardare un titolo (un episodio della serie tv preferita, un documentario, un film) non dobbiamo scaricarlo. Il file è salvato su un server, accessibile tramite internet. Allo stesso modo, per giocare su PS Now non c’è bisogno di salvare il contenuto localmente.

Come funziona PS Now

Fatta questa spiegazione “tecnica”, cerchiamo di capire come funziona il servizio streaming di Sony. È molto semplice. È sufficiente sottoscrivere, come avviene con Netflix, un abbonamento. PS Now, come detto, è accessibile dal computer. Gli unici, però, a poter sfruttare la piattaforma di gaming online sono gli utenti Windows. PlayStation Now è compatibile, infatti, con diverse versioni del sistema operativo di Microsoft: Windows 7 Service Pack 1, Windows 8.1 e Windows 10. Per giocare, l’utente non deve fare altro che iscriversi al servizio, scaricare sul computer l’app di PS Now e collegare il controller.

Arriverà presto anche in Italia?

Sino al qualche ora fa nel catalogo (arrivato a oltre 500 titoli) c’erano solo giochi della PlayStation 3. Sony adesso ha aggiunto anche 20 videogame della PlayStation 4. E altri saranno inserti nella libreria prossimamente. Il servizio a pagamento, purtroppo, non è ancora arrivato in Italia. PS Now in Europa, infatti, è presente solo nel Regno Unito, in Belgio e nei Paesi Bassi. Non ci sono dubbi, comunque, che l’arrivo in Italia sia solo una questione di tempo.

Contenuti sponsorizzati