amazon Fonte foto: Hadrian / Shutterstock
HOW TO

Come risparmiare su Amazon (anche durante le offerte del Prime Day!)

Durante l'Amazon Prime Day, il Black Friday e il Cyber Monday è possibile fare grandi affari, ma risparmiare su Amazon è possibile tutti i giorni

Amazon non ha più bisogno di essere presentato: è l’e-commerce di riferimento per centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo, dove è possibile trovare e comprare praticamente di tutto. L’offerta è talmente vasta che, molto spesso, lo stesso prodotto è in vendita su Amazon a molti prezzi diversi.

Nel giro di pochi giorni, se non di poche ore, il prezzo di un oggetto può cambiare notevolmente. Risparmiare su Amazon, quindi, è sempre possibile ma a volte è possibile anche risparmiare di più. Molto di più, se sappiamo come fare, a cosa stare attenti e quando comprare su Amazon per pagare di meno. Non è facilissimo, perché i fattori in gioco sono molti, ma con i giusti trucchi e consigli per risparmiare su Amazon è possibile trovare sconti e offerte veramente vantaggiosi e pagare ciò che desideriamo molto meno del prezzo ufficiale. Ecco alcuni suggerimenti per risparmiare su Amazon, durante il Prime Day e non solo.

Monitorare i prezzi su Amazon

Tenere sott’occhio le variazioni di prezzo di un prodotto su Amazon è fondamentale: bastano veramente poche ore per fare un affare, ci sono finestre di tempo (a volte molto ristrette) durante le quali pochi pezzi di un prodotto vengono venduti in super sconto.

Il consiglio è quello di usare estensioni per il proprio browser che tracciano le variazioni di prezzo dei prodotti su Amazon. Le più famose sono Camelizer e Amazon Price Tracker. Esistono anche numerose app per smartphone iOS e Android che fanno lo stesso lavoro.

Sfruttare le offerte di Amazon

Ogni giorno su Amazon ci sono moltissime offerte, di vario tipo. Le migliori sono le “Offerte lampo” che, come dice il nome stesso, durano molto poco. Per fortuna Amazon ha una apposita sezione dove raccoglie tutte le offerte e noi, per risparmiare, dovremmo visitarla spesso.

Amazon Renewed, Ricondizionato e Outlet

Le altre sezioni che dovremmo monitorare per risparmiare su Amazon sono quelle relative ai prodotti Amazon Renewed, all’usato ricondizionato e la sezione Outlet.
La prima contiene i prodotti ricondizionati sui quali Amazon stessa offre un anno di garanzia. La seconda, detta anche “Amazon Warehouse“, contiene i prodotti ricondizionati messi di altri venditori (con garanzie diverse, da controllare volta per volta).

La terza invece raccoglie prodotti nuovi, ma a prezzo scontatissimo perché magari sono rimasti invenduti (o, nel caso dell’elettronica, sono superati da un prodotto di nuova generazione).

Sfruttare i coupon Amazon

Per risparmiare su Amazon è anche molto importante sfruttare i coupon. Si tratta di buoni sconto, legati ad un singolo prodotto e per un tempo ben definito. E’ possibile trovare coupon Amazon per comprare praticamente tutto, con una buona percentuale di sconto.

Usare i codici sconto di Amazon

A differenza dei coupon, che si applicano ad uno specifico prodotto, i codici sconto sono universali: si applicano all’intero carrello e di solito durano un anno. Anche in questo caso, usandoli, è possibile risparmiare un bel po’ su Amazon.

Iscriversi ad Amazon Prime

Infine, ma forse è la prima regola, per risparmiare su Amazon è opportuno iscriversi ad Amazon Prime. L’iscrizione ci permette infatti di ricevere offerte esclusive, di partecipare all’Amazon Prime Day e, soprattutto, di avere la spedizione gratuita su un numero elevatissimo di prodotti in vendita su Amazon. Chi non è ancora iscritto ad Amazon Prime, può attivare gratuitamente l’abbonamento di prova per 30 giorni cliccando qui.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963