dazn app huawei Fonte foto: MichaelJayBerlin / Shutterstock.com
APP

Ora si può vedere DAZN sugli smartphone Huawei

L'app ufficiale di DAZN ora arriva anche per gli smartphone Huawei: ecco come installarla dall'AppGallery

Buone notizie per i possessori di smartphone Huawei di ultima generazione: da oggi è disponibile l’app ufficiale di DAZN. La piattaforma di streaming online che tramite abbonamento permette di godere di tantissimi eventi sportivi, in diretta come on demand sia di livello nazionale che internazionale, va dunque a coprire anche questa ulteriore fascia di pubblico che finora era rimasta scoperta.

L’app è già disponibile su AppGallery, ovvero lo store del colosso cinese che è andata a occupare il posto del Play Store di Google dopo il blocco dell’amministrazione Trump datato maggio 2019. Con la brusca interruzione dei rapporti diplomatici tra USA e Cina, Huawei ha dovuto dire addio al negozio virtuale di Mountain View insieme a tutti i Google Mobile Services (GMS), ovvero quelle applicazioni che solitamente sono installate di default sui device con sistema operativo Android. Cosa ha fatto dunque Huawei? Quello che tutti si aspettavano: si è tirata su le maniche e ha ricreato in un baleno uno spazio completamente dedicato alle applicazioni da installare sui suoi device più nuovi, facendo debuttare il suo store già pochi mesi dopo sull’attesissimo Mate 30 Pro, datato settembre 2019.

Huawei su DAZN: come funziona

Il procedimento è semplice ed è comune a ogni tipologia di device dotata di Huawei Mobile Service. Una volta scaricata da AppGallery, l’app DAZN è pronta all’utilizzo. Basterà effettuare il login con le proprie credenziali o procedere ad attivare il proprio abbonamento, su base mensile o annuale a partire da settembre 2020, per poterne visualizzare tutti i contenuti e godere di ore di sport da tutto il mondo.

DAZN su Huawei: i device compatibili

L’operazione DAZN su Huawei è partita a giugno 2020, con la prima versione dell’app disponibile per gli smartphone dotati di GMS, tra cui P30 Pro new edition, P Smart Pro e P Smart 2020. Con la nuova versione, invece, anche gli smartphone della famiglia P40 e i tablet di ultima generazione, MatePad T10 e MatePad T10 S, avranno l’opportunità di sfruttare i contenuti della piattaforma senza limitazioni di sorta.

Huawei e DAZN: un accordo che mette tutti d’accordo

L’impossibilità di godere da mobile, in particolare i più nuovi lanciati sul mercato, dei contenuti di DAZN aveva generato non poco malcontento tra gli utilizzatori del famosissimo marchio cinese. Con questo nuovo aggiornamento però le acque potrebbero finalmente calmarsi, lasciando spazio solo allo sport.

Anche Isabella Lazzini, Marketing & Retail Director Huawei CBG Italia ha commentato la nuova app, mostrando piena soddisfazione per la novità. “Lo sport appassiona, unisce, crea squadre e sostenitori. Per noi – ha dichiarato Lazzini – rendere l’offerta DAZN disponibile per tutti i device Huawei vuol dire offrire a tutti i nostri utenti la possibilità di ritrovarsi, tifare e seguire i propri sport preferiti anche in mobilità. Venire incontro alle esigenze dei consumatori è per noi una priorità”.  Anche i possessori dei dispositivi Huawei più recenti, quindi, possono attivare ora il loro abbonamento a 9,99€/mese.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963