bernal Fonte foto: Pierre Teyssot / Shutterstock.com
HOW TO

Come vedere il Tour de France 2020 in streaming gratis e in TV

Dal 29 agosto al 20 settembre si corre il Tour de France 2020: ecco come seguire la corsa in diretta streaming gratis e in TV

Il Tour de France è il primo grande giro di questo 2020: la pandemia ha stravolto il calendario e ha obbligato l’UCI a rivedere completamente le date di tutte le corse. La partenza della Grande Boucle è fissato per sabato 29 agosto, mentre l’arrivo è il 20 settembre sui Campi Elisi. Sarà un Tour de France fortemente influenzato dal Covid-19: le regole per il distanziamento sociale saranno molto ferree e non ci potrà essere molto pubblico in strada.

Lo spettacolo sicuramente ne risentirà, ma gli appassionati potranno seguire il Tour de France 2020 in TV e in streaming gratis su smartphone, tablet e computer. I diritti TV sono stati acquistati come al solito sia dalla Rai sia da Eurosport, che trasmetteranno tutte le tappe in diretta sui loro canali. Quest’anno sarà possibile vedere il Tour de France anche su DAZN: sulla piattaforma online sono disponibili anche i canali di Eurosport. In TV si potranno seguire gli attacchi dei vari Promoz Roglic, Evan Bernal, Nairo Quintana, Mikel Landa e Thibaut Pinot, i veri favoriti per arrivare con la maglia gialla a Parigi.

Tour de France 2020: le tappe e il percorso

Sarà un Tour de France molto particolare, e non solo per la data in cui viene disputato. Il percorso della Grande Boucle presenta oltre venti montagne e ben sei arrivi in salita, tra cui la scalata al Grand Colombier. L’attenzione di tutti, però, è fissata alla penultima tappa: la cronometro con scalata a La Planche des Belles Filles, una delle montagne più dure presenti in Francia e che già negli anni passati è stata protagonista di arrivi avvincenti. Ecco il calendario con la lunghezza di ogni tappa.

1a tappa – sabato 29 agosto: Nice – Nice (156 km)
2a tappa – domenica 30 agosto: Nice – Nice (187 km)
3a tappa – lunedì 31 agosto: Nice – Sisteron (198 km)
4a tappa – martedì 1 settembre: Sisteron – Orcières-Merlette (157 km)
5a tappa – mercoledì 2 settembre: Gap – Privas (183 km)
6a tappa – giovedì 3 settembre: Le Teil – Mont Aigoual (191 km)
7a tappa – venerdì 4 settembre: Millau – Lavaur (168 km)
8a tappa – sabato 5 settembre: Cazères – Loudenvielle (140 km)
9a tappa – domenica 6 settembre: Pau – Laruns (154 km)

RIPOSO – lunedì 7 settembre

10a tappa – martedì 8 settembre: Île d’Oléron – Île de Ré (170 km)
11a tappa – mercoledì 9 settembre: Chatelaillon – Poitiers (167 km)
12a tappa – giovedì 10 settembre: Chauvigny – Sarran (218 km)
13a tappa – venerdì 11 settembre: Châtel-Guyon – Puy Mary/Pas de Preyrol (191 km)
14a tappa – sabato 12 settembre: Clermont-Ferrand – Lyon (197 km)
15a tappa – domenica 13 settembre: Lyon – Grand Colombier (175 km)

RIPOSO – lunedì 14 settembre

16a tappa – martedì 15 settembre: La Tour du Pin – Villard de Lans (164 km)
17a tappa – mercoledì 16 settembre: Grenoble – Méribel (168 km)
18a tappa – giovedì 17 settembre: Méribel – La Roche sur Foron (168 km)
19a tappa – venerdì 18 settembre: Bourg en Bresse – Champagnole (160 km)
20a tappa – sabato 19 settembre: Lure – La Planche des Belles Filles (crono, 36 km)
21a tappa – domenica 20 settembre: Mantes-la-Jolie- Paris-Champs-Elysées (122 km)

Tour de France 2020: le squadre

Ventidue squadre e sette ciclisti per ogni team. Il Tour de France 2020 parte con qualche squadra in più, ma con un gruppo meno numeroso. Inoltre, ci sono anche delle regole da rispettare per il Covid-19: se verranno trovati due positivi in una squadra, tutto il team verrà squalificato. Ecco la lista della squadre che partecipano al Tour de France 2020:

  • TEAM INEOS
  • TEAM JUMBO – VISMA
  • BORA-HANSGROHE
  • AG2R LA MONDIALE
  • DECEUNINCK-QUICK STEP
  • GROUPAMA-FDJ
  • BAHRAIN-MCLAREN
  • EF PRO CYCLING
  • TEAM ARKEA-SAMSIC
  • MOVISTAR TEAM
  • TREK-SEGAFREDO
  • CCC TEAM
  • COFIDIS
  • UAE TEAM EMIRATES
  • ASTANA PRO TEAM
  • LOTTO SOUDAL
  • MITCHELTON-SCOTT
  • ISRAEL START-UP NATION
  • TOTAL DIRECT ENERGIE
  • NTT PRO CYCLING TEAM
  • TEAM SUNWEB
  • B&B HOTELS-VITAL CONCEPT

I favoriti del Tour de France 2020

Il Tour de France ha sempre richiamato i migliori ciclisti al mondo e lo sarà anche in questo 2020. A partire da Egan Bernal, vincitore quasi a sorpresa lo scorso anno, e che in questo 2020 ha un intero team a supporto. La Ineos ha preferito far restare a casa Wiggins e Froome e puntare tutto sul giovane fenomeno colombiano, che avrà al suo fianco Carapaz (vincitore del Giro d’Italia dello scorso anno) e Pavel Sivakov.

Bernal, però, non parte con il favore dei pronostici. Il favorito numero uno è Primoz Roglic, lo sloveno che lo scorso anno ha fatto podio al Giro d’Italia e poi ha dominato la Vuelta di Spagna. L’avvicinamento al Tour de France 2020 è stato ottimo e ha dimostrato di avere al proprio fianco anche una grande squadra. Roglic potrà contare su Dumoulin (in passato vincitore anche del Giro d’Italia), Tony Martin, Gesink e Bennett. Una squadra che va forte sia in montagna, sia in pianura.

Da tenere in considerazione anche Romain Bardet, Quintana (che finalmente ha un’intera squadra a disposizione), Pogacar, Richie Porte, Mikel Landa e soprattutto Thibaut Pinot, chiamato finalmente a un grande risultato dopo la sfortuna degli ultimi anni.

Per quanto riguarda l’Italia, in totale sono 16 i ciclisti del Bel Paese. Nessun che parte con la maglia da favorito, ma Fabio Aru potrebbe puntare alla classifica e chiudere nella top ten.

Dove vedere il Tour de France 2020 in TV

Grande copertura televisiva per il Tour de France 2020: le tappe della Grande Boucle possono essere viste in TV su Rai 2, sui canali di Eurosport (disponibili sul satellitare di Sky) e su DAZN. Per vedere il Tour de France 2020 su DAZN è necessario collegare un dispositivo al TV oppure installare l’app della piattaforma sullo smart TV.

Come guardare il Tour de France 2020 in streaming gratis su RaiPlay

Per chi non può seguire il Tour de France 2020 seduto comodamente sul divano di casa, c’è sempre la possibilità di vedere le tappe in diretta streaming gratis. Una delle piattaforme che si può utilizzare è RaiPlay, il servizio on demand della TV di Stato. Per accedere a RaiPlay non bisogna pagare nessun abbonamento, ma solamente iscriversi al servizio.

Per vedere il Tour de France 2020 in streaming bisogna aprire RaiPlay, inserire le proprie credenziali, cliccare sul menu e premere su Canali Tv e poi su Dirette. Si aprirà una pagina con tutti i canali a disposizione e selezionando Rai 2 partirà lo streaming del Tour de France 2020.

Come seguire il Tour de France 2020 in streaming su Eurosport Player

Chi è abbonato a Eurosport Player ha la possibilità di guardare in streaming il Tour de France 2020 su smartphone, tablet e computer utilizzando la piattaforma online. La telecronaca è affidata al duo Luca Gregorio – Riccardo Magrini.

Per vedere in streaming il Tour de France 2020 bisogna lanciare Eurosport Player, inserire le proprie credenziali e nella home page del servizio sarà presente il canale che trasmette la Grande Boucle.

Come vedere il Tour de France 2020 in streaming su DAZN

Anche gli abbonati a DAZN possono seguire in streaming le tappe del Tour de France 2020. Da oramai diversi mesi la piattaforma di streaming offre agli abbonati anche i canali Eurosport 1 e Eurosport 2. Per seguire la Grande Boucle basta premere sul canale che sta trasmettendo la tappa e nel giro di un paio di secondi partirà lo streaming del Tour de France .

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963