Libero
SCIENZA

Dalle congiunzioni alle stelle cadenti: questi sono gli eventi celesti di febbraio

Sguardo all'insù, il mese di febbraio 2024 si prepara a regalarci spettacoli celesti affascinanti tra congiunzioni astrali, meteore e "baci" stellari,

Occhi all’insù! Dopo gli eventi celesti del mese di gennaio, anche febbraio si prepara a regalarci degli spettacoli da non perdere. Il secondo mese dell’anno ci attende con il secondo plenilunio, ma non è tutto qui: non mancano le congiunzioni astrali e gli allineamenti, oltre alle piogge di stelle cadenti. Ma scopriamoli nel dettaglio.

Lo spettacolo dei pianeti

Se è vero che le giornate si allungano nel mese di febbraio 2024, d’altro canto sarà ancora possibile godere dello spettacolo dei pianeti visibili alle prime luci dell’alba. Venere, Marte e Mercurio sono pronti a mostrarsi in tutto il loro splendore, oltre al grande e imponente Giove che domina nelle prime ore della notte, volgendo lo sguardo a sud-ovest. Dobbiamo dire arrivederci, invece, al pianeta Saturno che – raggiunto il punto più vicino al Sole – richiederà qualche tempo prima di tornare visibile in tutto il suo magnifico splendore.

Le congiunzioni astrali di febbraio 2024

Se è vero che le giornate cominciano ad allungarsi, non mancano le ore di buio nel mese di febbraio 2024. Ore suggestive e affascinanti che ci consentono di ammirare spettacoli irripetibili. Uno di questi sono le congiunzioni astrali, prime fra tutte quelle della Luna e di Venere, che ci regaleranno un “bacio” spaziale il prossimo 7 febbraio incontrandosi nella costellazione del Sagittario.

L’8 febbraio, invece, è la volta della congiunzione tra Luna e Marte, mentre un altro “bacio”, quello tra il nostro satellite e il pianeta Venere sono di scena il prossimo 8 febbraio. Ancora un altro “bacio” tra la Luna e Saturno nel crepuscolo dell’11 febbraio, durante il quale i due astri si incontreranno nella costellazione dell’Acquario.

Ma se vorrete ammirare uno spettacolo davvero imperdibile, occhi all’insù il prossimo 16 febbraio quando si verificherà l’incontro tra la Luna e le Pleiadi nella costellazione del Toro. Ancora una congiunzione astrale, infine, il prossimo 22 febbraio quando a sfiorarsi saranno Venere e Marte. Siamo al 22 febbraio nella costellazione del Capricorno.

Stelle cadenti e non solo

Passati gli sciami più affascinanti ed evidenti, nel mese di febbraio la situazione si appiana, con un numero di stelle cadenti più basso rispetto a quanto ammirato nelle settimane precedenti. Generalmente si tratta di meteore di luminosità piuttosto debole, ma potremo cominciare ad ammirare correnti minori come quella delle Virginidi nella costellazione del Leone, che raggiungono poi il picco nel mese di marzo.

La Luna piena della Neve

Se c’è uno spettacolo imperdibile a febbraio 2024è la Luna piena della Neve, che si verifica alla fine del mese intorno al 24 di febbraio con il plenilunio atteso alle ore 13.30. Un nome evocativo per un evento astronomico unico nel suo genere, che fa riferimento com’è ovvio al clima e alle abbondanti nevicate presenti su molte regioni del Pianeta durante questo periodo.

La Luna piena della Neve porta con sé tanto, non solo di scientifico e “calcolato” ma anche di leggendario. Già ne raccontavano i nativi americani della tribù Dakota, affascinati dagli eventi astronomici in genere ma in particolare da quelli che abbiano a che far proprio con il nostro satellite. Secondo alcune leggende locali, osservare questa particolare Luna piena era strettamente connesso alla rigidità del clima e alla scarsità di risorse in questo periodo invernale, tanto da chiamarla “Luna della fame”.

In altre culture, invece, la cosiddetta Luna della Neve era strettamente connessa a viaggio introspettivo di ognuno, capace di influenzare la spiritualità di chiunque la ammirasse e contemplasse, quasi compiendo un atto purificatore. Al netto di miti e leggende, lo spettacolo del cielo non smette di lasciarci attoniti, neanche a distanza di secoli. E siamo sempre pronti, a sognare da una parte e dall’altra a contemplare i moti celesti che si ripetono ciclicamente inesorabili.