Libero
SMART EVOLUTION

Digitale terrestre, la compatibilità DVB-T2 non basta: cosa comprare

Ecco alcuni consigli per scegliere una nuova smart TV compatibile con il DVB-T2 e vedere tutti i canali del digitale terrestre di seconda generazione.

- Ultimo aggiornamento

Chi nel 2021 deve cambiare televisione perché il suo apparato non è compatibile con il digitale terrestre di seconda generazione ha di fronte una enorme quantità di modelli tra i quali scegliere. Ma la scelta principale è tra un decoder DVB-T2 da collegare ad una TV già presente in casa o una TV nuova, che incorpora un sintonizzatore compatibile.

Tutte le TV prodotte negli ultimi 4 anni sono in grado di decifrare il segnale digitale terrestre di seconda generazione, ma ciò non vuol dire che siano in grado di sfruttarne le caratteristiche in pieno e di mostrare una immagine in alta qualità e ad alta risoluzione. Né di offrire tutte le caratteristiche tecniche che la tecnologia ha portato negli ultimi anni nel mercato delle smart TV. Ciò vuol dire che non basta andare su Amazon o in un negozio di una grande catena di elettronica e comprare il primo TV che si vede, magari quello in offerta a prezzo scontatissimo: non tutti i TV sono uguali e se vogliamo vedere i canali trasmessi in DVB-T2 alla massima qualità possibile dobbiamo scegliere bene.

Televisori DVB-T2: attenzione alla risoluzione

La prima caratteristica tecnica da controllare in fase di acquisto di una nuova televisione è la risoluzione. Sul mercato, infatti, si trovano ancora molti televisori che non sono in risoluzione Full HD o superiore ma in risoluzione HD-Ready. Ce ne sono molti modelli, nella fascia di prezzo 100-200 euro.

Ad un prezzo di poco superiore, stando attenti, si trovano però ben più moderni TV con display Full HD (per il 4K, invece, bisogna ancora spendere di più). Ricordiamo che a partire da quest’anno la maggior parte dei canali nazionali è passata all’HD e i rispettivi canali in risoluzione standard sono stati spenti.

La risoluzione minima di uno smart TV a prova di 2021 è quindi 1920×1080 pixel (1080p), mentre vanno scartati quelli in risoluzione 1366×768 o 1280×720 pixel. Il 4K, al momento, è un plus: i contenuti trasmessi con questa risoluzione sono molto pochi e non vale ancora la pena di spendere di più per una TV 4K da mettere, ad esempio, in cucina.

Televisori DVB-T2: l’importanza del codec H.265 HEVC

Oltre alla rioluzione, un altro fattore che ci dice che la televisione che stiamo per acquistare non ci darà problemi per diversi anni è la capacità di processare i flussi audio/video compressi con il codec H.265, chiamato anche HEVC.

H.265/HEVC è il cuore stesso del DVB-T2, perché è molto più efficiente del precedente H.264 e raddoppia il rapporto di compressione di quest’ultimo. Questo, in pratica, vuol dire che sulle stesse frequenze radio del digitale terrestre possono viaggiare adesso il doppio dei canali.

Per verificare se un TV è compatibile con H.265/HEVC basta andare ai canali 100 o 200 e vedere se viene visualizzata la scritta Test HEVC Main10.

Televisori DVB-T2: le funzioni smart

Infine, un ultimo fattore da valutare sono le funzioni smart della TV. Cioè la possibilità di usare sulla TV app esterne, che girano su Android TV o altri sistemi operativi proprietari. Tra queste app le più famose sono quelle per vedere contenuti in streaming su Internet (la TV, quindi, deve essere connessa tramite WiFi) come YouTube, Netflix, Disney+ o Amazon Prime Video.

Anche in questo caso si tratta di una funzione in più non essenziale, ma utile: un televisore non smart potrà comunque visualizzare senza problemi (se le condizioni precedenti sono rispettate) i canali televisivi in chiaro gratuiti delle emittenti nazionali e locali anche se non è smart.

Televisori DVB-T2: alcuni esempi

Come dicevamo, la lista dei TV o dei decoder compatibili con il digitale terrestre di seconda generazione è molto lunga. Il Ministero dello Sviluppo economico continua ad aggiornarla nella sua pagina dedicata la Bonus TV 2021 ed è già arrivata ad oltre 3.000 modelli (decoder compresi).

I migliori TV DVB-T2 da acquistare

In commercio si possono trovare tantissimi televisori e smart TV con decoder TV integrato per il nuovo digitale terrestre, un’occasione per cambiare il vecchio TV e comprare un televisore compatibile con l’alta definizione e i nuovi canali HD. Ecco quali sono i televisori DVB-T2 migliori da acquistare oggi, con una selezione di prodotti per ogni fascia di prezzo, dal più economico ai top di gamma più evoluti.

Hisense 32AE500F 32"

Lo smart TV DVB-T2 più economico

Hisense 32AE500F 32

Hisense 32AE500F 32

Tra i migliori TV 32 pollici economici compatibili con il digitale terrestre di seconda generazione c’è l’Hisense 32AE500F, uno smart TV compatto indicato per ambienti come la cucina o la camera da letto. Il televisore dispone del doppio tuner DVB-T2/S2, ovviamente omologato con lo standard HEVC Main 10 Bit. Presenta una cornice sottile ultra slim, supporta la risoluzione HD e propone una buona connettività, con 2 porte USB, uno slot CI+ e un ingresso HDMI.

Perché comprarlo? Smart TV economico da 32 pollici con tante funzionalità smart.

Caratteristiche principali

  • Smart TV 32 pollici
  • Risoluzione HD
  • 2 x USB, 1 x HDMI
  • Tuner DVB-T2/S2
  • USB Media Player integrato

Xiaomi Mi LED TV 4A 32"

Migliore smart TV DVB-T2 per qualità-prezzo

Xiaomi Mi LED TV 4A 32

Xiaomi Mi LED TV 4A 32

Lo smart TV cinese Xiaomi Mi 4A è un TV LED da 32 pollici compatto e moderno, con tuner integrato per il nuovo digitale terrestre compatibile con lo standard DVB-T2 HEVC 10 Bit. Il televisore dispone della connettività Bluetooth, per collegare periferiche esterne in modalità wireless in modo semplice e veloce. Dispone di un potente processore quad-core a 64 bit, inoltre supporta gli standard Dolby Atmos e DTS, con la possibilità di trovare tutte le principali app di streaming come Netflix e Amazon Prime Video.

Perché comprarlo? Smart TV 32 pollici compatto e moderno con connettività Bluetooth.

Caratteristiche principali

  • Smart TV 32 pollici
  • Processore a 64 bit
  • 2 x USB, 3 x HDMI
  • Tuner DVB-T2/S2/C
  • Dolby + DTS

Panasonic 32JS350 32"

Televisore DVB-T2 con controllo vocale

Panasonic 32JS350 32

Panasonic 32JS350 32

Per gestire le funzionalità del televisore con i comandi vocali, grazie al supporto di Alexa e Google Assistant, un ottimo prodotto è il Panasonic 32JS350. Si tratta di uno smart TV DVB-T2 da 32 pollici, un LED TV con risoluzione HD semplice e funzionale. Viene proposto con il modulo Wi-Fi integrato, il triplo tuner per il digitale terrestre, il satellitare e il digitale via cavo, il supporto per l’HDR e un’ampia connettività, che include porte HDMI, Ethernet, VGA e USB.

Perché comprarlo? Smart TV con un’ottima connettività e triplo tuner DVB-T2/S2/C.

Caratteristiche principali

  • Smart TV 32 pollici
  • Risoluzione HD
  • 1 x USB, 3 x HDMI, Ethernet
  • Tuner DVB-T2/S2/C
  • Alexa e Google Assistant

Samsung TV UE43AU719UXZT 43"

Migliore smart TV DVB-T2 4K per l’alta definizione

Samsung TV UE43AU719UXZT 43

Samsung TV UE43AU719UXZT 43

Per assistere ai programmi TV e altri contenuti in alta definizione un eccellente televisore è il Samsung UE43AU719UXZT, uno smart TV da 43 pollici con risoluzione Ultra HD e display Crystal 4K. Il device è compatibile con Alexa, dispone del tuner DVB-T2 e garantisce una qualità d’immagine elevata e dettagliata mediante la tecnologia Dynamic Crystal Color. È un televisore performante anche per il gaming, tramite il sistema Motion Xcelerator Turbo per ottimizzare le prestazioni di gioco.

Perché comprarlo? Ottimo smart TV 4K per qualità-prezzo compatibile con il digitale terrestre di seconda generazione.

Caratteristiche principali

  • Smart TV 43 pollici
  • Risoluzione UHD 4K
  • HDMI, USB, Wi-Fi, Bluetooth, Ethernet
  • Tuner DVB-T2 HEVC Main 10 Bit
  • Alexa e Google Assistant
  • Motion Xcelerator Turbo

LG OLED 65B16LA 4K 65"

Il migliore smart TV DVB-T2 in assoluto

LG OLED 65B16LA 4K 65

LG OLED 65B16LA 4K 65

Con un budget più elevato è possibile acquistare un vero top di gamma tra i televisori DVB-T2 per il nuovo digitale terrestre, il modello LG OLED 6516LA. Si tratta di un TV OLED con risoluzione Ultra HD 4K, un televisore da 65 pollici di grandi dimensioni perfetto come smart TV per la zona living. È dotato del potente processore α7 Gen4 e della tecnologia Dolby Vision IQ, per garantire prestazioni audiovisive eccezionali in ogni contesto. Dispone anche di 2 porte HDMI 2.1, un telecomando puntatore, il modulo Wi-Fi integrato e l’efficiente sistema operativo webOS 6.0.

Perché comprarlo? Smart TV 4K da 65 pollici per grandi ambienti e chi desidera prestazioni visive elevate.

Caratteristiche principali

  • Smart TV 65 pollici
  • Risoluzione UHD 4K
  • HDMI 2.1, USB, Wi-Fi, Bluetooth, Ethernet
  • Tuner DVB-T2 HEVC Main 10 Bit
  • Alexa e Google Assistant integrati
  • Processore α7 Gen4
  • Dolby Vision IQ

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963