menu start windows 10 Fonte foto: RoSonic / Shutterstock.com
TECH NEWS

Il menu Start di Windows 10 non funziona: cosa dice Microsoft

Microsoft non sembra preoccupata dal problema del menu start che ha colpito alcuni utenti. La patch risolutiva, infatti, sarà rilasciata solo a fine mese

15 Ottobre 2019 - Microsoft non sembra avere molta fretta: i recenti problemi al menu Start, causati da un aggiornamento del sistema operativo Windows 10, verranno risolti solo a fine ottobre. Con un altro aggiornamento. La questione degli errori di Windows 10, che spuntano come funghi dopo la pioggia ormai quasi ad ogni update, sta diventando una sorta di telenovela.

Non passa mese infatti che un nuovo aggiornamento di Windows 10, magari rilasciato per risolvere un problema precedente, non causi un ulteriore problema. Il problema al menu Start, ad esempio, nasce da un update che doveva risolvere un problema alla stampante. Tra l’altro, c’è anche da sottolineare che a volte Microsoft sembra ignorare i problemi portati dagli update: non sempre, infatti, essi vengono inseriti all’interno dei “Known Issues” degli aggiornamenti. Tutto ciò non fa altro che alimentare lo scontento degli utenti e la loro fiducia negli update del sistema operativo di Microsoft. E questo potrebbe diventare un problema serio: dentro molti update, infatti, vengono inserite anche patch a falle di sicurezza recentemente scoperte e, se gli utenti smettono di installare regolarmente gli aggiornamenti, virus e malware avranno a breve vita facile.

Perché il menu Start non funziona

Con l’update di Windows 10 del 23 settembre scorso alcuni utenti hanno iniziato a lamentare problemi con la stampante: lo spooler di stampa sembra non funzionare più e tutti i documenti inviati alla stampante sembrano sparire nel nulla. Microsoft, per risolvere questo problema, ha rilasciato un altro update: il KB4517389. Con questo aggiornamento i problemi alla stampante sembrano risolti, ma spuntano fuori quelli al menu Start che non si apre a causa di un non meglio precisato “Critical Error. A questo punto gli utenti cercano di risolvere disinstallando l’ultimo update, ma possono farlo solo quelli che non avevano avuto i precedenti problemi con la stampante.

Microsoft: aggiusteremo il menu Start a fine ottobre

Gli utenti si iniziano a spazientire e si riversano sul sito Microsoft Answers, per chiedere spiegazioni e, soprattutto, quando Microsoft sistemerà i problemi al menu Start. Sabato arriva una risposta da parte di un dipendente Microsoft, che afferma: “Siamo al corrente del problema e stimiamo di risolverlo con un update che verrà rilasciato a fine ottobre“. È ipotizzabile, vista la data, che la patch per il menu Start venga inserita in uno degli usuali update minori opzionali che Microsoft rilascia ogni fine mese. Secondo molti utenti, però, Microsoft avrebbe dovuto trovare una soluzione molto più in fretta.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963