iliad logo Fonte foto: simona flamigni / Shutterstock.com
TECH NEWS

Iliad, accordo con Nokia per il 5G

Accordo tra Iliad e Nokia per la realizzazione della rete 5G. Entro i prossimi due-tre anni verranno completati i lavori e Iliad avrà una rete indipendente

4 Settembre 2019 - Altro importante passo in avanti di Iliad per quanto riguarda lo sviluppo della rete 5G. Dopo essere uscita vittoriosa dall’asta per le frequenze del 5G, ottenendo le licenze per operare nella banda a 700MHZ, a 3700MAz e a 26GHz, il quarto operatore mobile italiano ha ufficializzato l’accordo con Nokia per la fornitura delle apparecchiature per realizzare la nuova rete super-veloce.

Si tratta di un accordo strategico che fa seguito a quello già stipulato tra le due aziende per la realizzazione della rete 3G e 4G di Iliad in Italia. Nokia fornirà a Iliad la tecnologia e le attrezzature per la realizzazione delle antenne e della rete 5G: l’obiettivo è fornire ai clienti italiani la connessione alla rete super-veloce nel giro di un paio di anni e diventare indipendente. Grazie a questo accordo, Iliad potrà offrire ai propri clienti un servizio qualitativamente migliore e una maggiore integrazione con altri servizi.

Iliad, arriva la rete 5G

L’arrivo di Iliad ha portato un forte scossone nel mercato italiano. Tutti gli operatori hanno dovuto rivedere le proprie strategie e hanno iniziato a offrire abbonamenti a prezzi inferiori. Iliad, però, non ha portato solo dei benefici a livello economico, ma anche per quanto riguarda l’integrazione con contenuti premium.

I principali operatori telefonici italiani hanno iniziato a offrire ai propri clienti abbonamenti a servizi on demand per vedere serie tv, film e canali satellitari, favoriti anche dalla nuova rete 5G che permette di guardare contenuti online senza problemi di buffering. Un servizio che Iliad già offre ai propri clienti francesi e che potrebbe riproporre in futuro anche in Italia, grazie proprio alla rete 5G proprietaria.

Per il momento non si conoscono i tempi di attivazione delle prime antenne Iliad dedicate alla rete 5G, ma l’accordo con Nokia è un passo importante. Il quarto operatore italiano sta lavorando molto in questo periodo anche per quanto riguarda la rete 4G proprietaria: sono sempre di più le antenne montate sul territorio italiano e l’obiettivo è diventare al più presto indipendente dalla rete Wind.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963