iliad Fonte foto: Claudio Divizia / Shutterstock.com
TECH NEWS

Iliad, la rete fissa è in arrivo: accordo con Open Fiber

Iliad sta stringendo un accordo con Open Fiber per il lancio delle offerte per il mercato della telefonia fissa. Il debutto è previsto per il 2021

Non solo Sky. Il mercato italiano della telefonia fissa è pronto a un nuovo scossone: anche Iliad sta velocizzando le pratiche per debuttare al più presto. Non è certo un segreto che Iliad voglia lanciare delle offerte anche per la rete fissa: inizialmente l’arrivo era previsto per il 2024, ma, come detto dallo stesso CEO dell’azienda, potrebbe essere anticipato addirittura al 2021. E le notizie pubblicate da Milano Finanza non fanno altro che avvalorare questa ipotesi.

Iliad, infatti, starebbe intensificando gli scambi con Open Fiber per siglare un accordo al più presto: l’operatore telefonico, infatti, vuole sfruttare l’architettura di rete che l’azienda sta realizzando in tutta Italia. La stessa scelta compiuta anche da Sky che si appoggerà alla rete costruita dall’azienda compartecipata da Enel e da Cassa Depositi e Prestiti per il suo debutto nella rete fissa. Open Fiber, infatti, offre dei costi tutto sommato accettabili per le aziende che vogliono lanciare delle offerte per la rete fissa e una copertura che pian piano sta coprendo tutta la Penisola.

Iliad, presto arriverà la rete fissa

Milano Finanza racconta di un’accelerata nelle trattative tra Iliad e Open Fiber per siglare un accordo commerciale in vista del debutto dell’operatore telefonico nella rete fissa. L’accordo permetterà a Iliad di utilizzare la rete realizzata da Open Fiber per la fibra ultraveloce. Il debutto di Iliad non è atteso a breve come quello di Sky (che presenterà le prime offerte il prossimo 16 giugno): l’obiettivo dell’azienda è continuare a crescere nel mercato della telefonia mobile, rendere più solida la propria posizione e aggredire il nuovo settore con offerte veramente convenienti. Un’ipotesi probabile è il 2021, ma non ci sono conferme.

Iliad, come saranno le offerte per la rete fissa

Iliad ha rappresentato un vero e proprio scossone per il mercato italiano della telefonia mobile. E vuole essere lo stesso anche nella telefonia fissa. Per questo motivo è molto probabile che Iliad stia già pensando alle prime offerte, con prezzi bassi e fissi, senza nessun costo nascosto. La stessa filosofia che l’ha accompagnata nel mercato delle SIM.

L’operatore telefonico potrebbe anche studiare delle offerte che prevedano l’abbinamento con servizi di video streaming, in modo da cavalcare l’onda della convergenza che sta diventando sempre più forte nel mercato della telefonia, e non solo. D’altronde Iliad già in Francia propone delle offerte per la rete fissa che prevedono l’abbonamento alla TV via cavo. Un’esperienza da riproporre anche in Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963