reels instagram facebook Fonte foto: Ascannio / Shutterstock.com
APP

Instagram Reels raddoppia: i video brevi ora durano di più

Instagram rincorre TikTok sui video brevi, che ormai tanto brevi non sono più: Reels arriva ora a 1 minuto, l'app cinese a ben 3.

Per chi usa quotidianamente gli strumenti di Instagram per la pubblicazione dei propri contenuti video è tempo di un’interessante novità che potrebbe cambiare nettamente l’approccio allo strumento. La feature coinvolta è quella dei Reels che, ora, raddoppiano di lunghezza passando da 30 secondi al limite massimo di un minuto.

I Reels sono entrati a far parte dei formati di Instagram poco meno di un anno fa, ovvero lo scorso 5 agosto, replicando uno stile già noto agli utilizzatori di un altro social particolarmente apprezzato dai giovani: TikTok. Si tratta di brevi video, in base alle esigenze degli utenti anche multi-clip, ai quali è possibile aggiungere effetti di realtà aumentata, musica e testo in sovraimpressione, il tutto attraverso gli strumenti creativi a disposizione. A pochi giorni dal compleanno, la piattaforma ha dunque puntato su un piccolo regalo che potrebbe avvicinare maggiormente gli iscritti, seguendo il trend già intrapreso dall’applicazione nata in Cina.

Instagram Reels, come funzionano

La durata estesa dei Reels di Instagram consentirà ai creatori di avere maggior libertà di azione, con ben 60 secondi in totale per dare spazio alla propria creatività. Nonostante la lunghezza raddoppiata, si tratta di un tempo relativamente breve che non priva i filmati del senso di freschezza e immediatezza, caratteristica che li ha sempre contraddistinti.

Per accedervi, il procedimento rimane il medesimo di prima. Alla funzione si può accedere in più modi, sia effettuando lo swipe verso destra dalla schermata principale e, successivamente, scorrendo le voci nell’area inferiore fino a "Reel", nella sezione bassa dello schermo, oppure tappando sull’icona a forma di più in alto a destra, avendo cura di selezionare poi il formato corretto.

Una volta all’interno dello strumento, si ha l’opportunità di integrare un brano musicale dalla libreria di Instagram, aumentare o diminuire la velocità delle immagini, utilizzare effetti speciali, ritoccare i dettagli della ripresa o impostare un timer per l’avvio della registrazione. Sono molte le alternative offerte ai creator tra cui scegliere.

Instagram Reels, alla rincorsa di TikTok

Quando l’anno scorso la feature fece il suo debutto. l’estensione massima era di soli 15 secondi, arrivando a toccare i 30 secondi nel giro di circa un mese e avvicinandosi passo dopo passo allo standard di TikTok. Recentemente, proprio il social cinese è passato da uno a 3 minuti, rendendo più semplice la realizzazione delle clip, in particolare quelle basate sulla narrazione di temi più complessi o, semplicemente, per quegli account che si occupano di cucina, tutorial e simili.

Non sarebbe quindi improbabile immaginare che, nel futuro prossimo, anche gli Instagram Reels possano subire una tale evoluzione. In fondo, è stato il leader di Ig, Adam Mosseri, a dichiarare all’inizio del 2021 che "TikTok è avanti". È evidente come la corsa – o meglio rincorsa – al diretto sfidante sia ancora lunga.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963