Libero
come installare facebook Fonte foto: Shutterstock

Come installare Facebook su tutti i dispositivi

In questo articolo ti spiegheremo come installare Facebook su iPhone, smartphone, Mac e Windows 10. Leggi questa guida completa! Scopri come fare insieme a noi.

Supponiamo che tu abbia appena acquistato un nuovo dispositivo smart, come per esempio un tablet o un telefono di ultima generazione, e ti sia finalmente deciso, spinto dal senso di avventura  ad installare Facebook per la prima volta. Ai più sembrerà una procedura ovvia, ma molte persone al giorno d’oggi non possiedono ancora un profilo, e potrebbero essere curiose di scoprire come si fa per ottenerne uno ideale a inserirsi in questo strano e super-connesso mondo digitale.

Installare Facebook è sempre gratis

Diffida dalle imitazioni e da tutti coloro che ti chiedono di pagare qualcosa per installare Facebook: la procedura è gratuita in qualsiasi caso, su qualsiasi dispositivo e in qualsiasi momento. Potrai avere il social su tutti i dispositivi compatibili e senza limitazione, l’importante è seguire la procedura e non lasciarsi scoraggiare. Ci vuole un attimo e si adatta perfettamente a un sistema Android, Windows o iOS (Apple).

In questa guida ti spiegheremo come fare tutto in presa diretta: non ti preoccupare, è facilissimo!

Installare Facebook su Android

Se possiedi un sistema Android, come ad esempio un tablet o uno smartphone, non devi fare altro che andare sul Play Store, ovvero il negozio virtuale che contiene tutte le applicazioni gratuite e a pagamento che puoi avere sul tuo terminale, e fare click sul motore di ricerca. Inserisci la parola "Facebook" e, come primo risultato, troverai l’inconfondibile icona con la F. Cliccaci sopra o fai tap, seleziona l’opzione Installa. Accetta eventuali richieste di accesso al tuo device, dunque avvia la procedura completamente automatica di installazione di Facebook sul tuo telefono o tablet.

Quando apparirà la scritta "Installato", torna alla schermata principale del tuo dispositivo e cerca l’icona di Facebook. Tappala per lanciare l’applicazione ed effettuare l’iscrizione, oppure inserisci i dati dell’account Facebook che già utilizzi su altri dispositivi per accedere anche lì.

Esiste un’alternativa all’installazione di Facebook tramite Play Store. Qualora, per qualsiasi motivo, non riuscissi ad accedere al Play Store, potrai seguire la procedura di scaricamento del file APK dell’applicazione. Per farlo, assicurati di avere in precedenza abilitato la possibilità di installare file provenienti da origini sconosciute, ovvero fonti diverse dal Play Store. In sostanza, vai nelle Impostazioni del telefono, vai su Sicurezza e sposta la levetta per autorizzare il download delle app da fonti non riconosciute o ufficiale.

Fatto ciò, collegati al sito APK Mirror e preleva da lì il file di installazione di Facebook: troverai la versione più recente in testa alla schermata. Premi sul pulsante download e attendi lo scaricamento del file. Se ti dovesse chiedere quale applicazione usare per lo scaricamento, fai click sul browser che usi di solito (Google Chrome, Firefox o altro).

Adesso non ti resta che entrare nel file manager e lanciare l’applicazione, facendo click su installa e seguendo a schermo eventuali direttive specifiche. Ecco fatto: hai installato con successo la tua App di Facebook, e non ti resta che effettuare l’accesso o iscriverti da zero nel caso fosse la prima volta che ti colleghi!

Installare Facebook su iOS

Possiedi un dispositivo iPhone o un iPad? Non ti preoccupare, la procedura per l’installazione dell’App è semplice e molto intuitiva anche da questo dispositivo. Prima di tutto, fai tap sull’icona dell’App Store (ovvero l’equivalente del Play Store per Android) e apri la ricerca per poi digitare "Facebook". Scegli il risultato corrispondente, facendo affidamento sull’icona giusta e il numero di download, e tappa per ottenerla. Ti verranno richieste le credenziali, che dovrai essere pronto a inserire, e poi avverrà il download dell’applicazione. Una volta installata, la procedura di installazione avviene automaticamente, potrai tornare all’Homepage per accedere alla pagina principale di Facebook. Da qui, dovrai creare un nuovo account (se non ne possiedi già uno) o inserire le tue credenziali esistenti per accedere al tuo profilo consueto, che adoperi già su altri dispositivi.

Applicazioni correlate a Facebook

A volte potrebbe sorgerti la necessità di installare applicazioni correlate a Facebook, idonee sia per Android che iOS, pensate per soddisfare con più facilità le tue esigenze di comunicazione o di lavoro. Si tratta i applicazioni complementari a Facebook che possono fornirti servizi aggiuntivi molto utili e di facile comprensione:

  • Facebook Messenger, o Facebook Messenger Lite, è l’applicazione dedicata alla messaggistica istantanea del social network più famoso di sempre. È l’ideale per chi vuole comunicare con i suoi contatti direttamente da smartphone o tablet con una chat di scambio di contenuti testuali, vocali o multimediali come foto e video.
  • Business Suite. Usi Facebook per lavoro? Questa App ti consente di accedere alle impostazioni di configurazione delle pagine o dei gruppi che gestisci direttamente da dispositivo mobile, senza lungaggini o complicazioni. L’app funziona anche per i servizi collegati ad Instagram, visto e considerato che entrambi i social network, ormai, appartengono già da tempo allo stesso padrone.

Il mio smartphone non regge Facebook: cosa fare?

Esiste una versione dell’applicazione Facebook chiamata "Facebook Lite". Questa soluzione ti permette di accedere al media senza incidenti di percorso, sfruttando un’interfaccia che consuma pochi dati ed è pesata anche per la tecnologia datata o meno performante. Al momento questa applicazione è disponibile, purtroppo, solo per Android.

Installare Facebook su Windows 10

Se possiedi un computer dotato di sistema operativo Windows 10, puoi decidere di consultarlo dal tuo browser (Chrome, Firefox o Microsoft Edge, o altri) oppure installare l’applicazione e usare il social media direttamente da lì: entrambe le opzioni funzionano egregiamente. Si tratta principalmente di gusti e di come si è abituati a lavorare.

Per installare Facebook su Windows 10 vai sulla barra di ricerca in basso a sinistra, quella di Cortana, e digita Facebook. Dovrebbero apparirti dei suggerimenti automatici che ti porteranno direttamente al download dell’applicazione. Selezionalo e fai click sul pulsante avvia: potrai installarla, se ancora non esiste sul tuo dispositivo, e iniziare a usarla dopo aver effettuato il solito accesso. Tutto tuo, goditelo!

Ho erroneamente cancellato la App di Facebook dal mio dispositivo

Nel tentativo di fare spazio salvando quante più foto possibile dalla repulisti, può succedere che ci si faccia prendere la mano e si finisca per rimuovere accidentalmente applicazioni che in realtà usiamo, come per esempio Facebook. Può succedere, non ti preoccupare. Se ti capita, non devi fare altro che seguire queste indicazioni: dal Play Store di Android potrai ripetere le indicazioni che ti abbiamo fornito prima per effettuare una nuova installazione.

Se vuoi fare ancora prima, puoi aprire il Play Store e fare click sull’icona con le tre linee orizzontali: si tratta del menù delle Impostazioni. Da qui potrai accedere alla sezione "Le mie app" per individuare l’elenco delle applicazioni già scaricate in precedenza. Qui puoi scegliere di installare tutto quello che ti serve, oppure verificare eventuali aggiornamenti, qualora fossero necessari.

Se hai iOS, la procedura è altrettanto semplice. Avvia innanzitutto l’App Store e, con la lente di ingrandimento, inserisci la parola "Facebook" e avvia la ricerca. Troverai senz’altro la solita, amichevole icona azzurra con la tanto famigliare F. Avviala e segui le procedure di installazione che ti verranno indicate a schermo, dando tutti i permessi necessari perché il dispositivo riconosca la tua identità. Se l’applicazione era stata effettivamente disinstallata, ti comparirà il simbolo di una nuvoletta al posto del solito "Ottieni". Dai il nulla osta e procedi alla reinstallazione senza ulteriori indugi.

L’app di Facebook appena installata riapparirà regolarmente dove l’avevi cancellata per errore, e sarai pronto a utilizzarla dopo aver effettuato un nuovo accesso.

Nel momento in cui Facebook non dovesse funzionare correttamente, oppure dovesse subire pesanti rallentamenti durante le procedure di avvio, ricordati che per Android ti sarà disponibile l’opzione Lite, ovvero una app molto più leggera pensata per i dispositivi meno funzionali. Se Facebook normale non dovesse funzionare bene, opta per quella e ti troverai a navigare con molto più confort!

Ho dimenticato i dati di accesso a Facebook

Se hai dimenticato i dati di accesso a Facebook e non sai come accedere presso il tuo nuovo dispositivo, dove hai appena installato la App, è giunto il momento di effettuare il recupero delle credenziali. Inserendo dati come il numero di telefono o la mail, potrai ricevere il nome utente o la password. Ricordati che dopo aver effettuato questa procedura potresti dover inserire i dati nuovi d’accesso anche sugli altri dispositivi. Non ti preoccupare, è perfettamente normale. Alcuni device ti chiederanno di "mantenere l’accesso su tutti i dispositivi" in via automatica. Se accetti, non dovrai effettuare di nuovo l’accesso da nessun computer o smartphone: sarai pronto a navigare ovunque con le tue nuove credenziali. Ricordati i nuovi dati di accesso e memorizzali: in questo modo non dovrai più seguire le procedure di recupero.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963