speed test internet Fonte foto: dennizn / Shutterstock.com
TECH NEWS

Internet mobile, la velocità è migliorata nel 2018

Nel 2018 la connessione mobile in Italia è migliorata: nelle principali città italiane si viaggia a circa 30Mbps. Ecco i dati della ricerca AGCOM

L’AGCOM, L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ha pubblicato un report sulla velocità della connessione mobile in Italia nel 2018. La rilevazione è stata effettuata utilizzando il tool “Misura Internet Mobile“, un progetto portato avanti dalla stessa Autorità che raccoglie i dati delle misurazioni effettuati da specialisti del settore.

I dari della ricerca sono confortanti: in 26 delle 40 città prese in esame dall’AGCOM la velocità della connessione mobile è aumentata rispetto al 2017. Il miglioramento è dovuto soprattutto agli investimenti degli operatori telefonici per cambiare le antenne telefoniche o aggiornare la rete. La velocità media di download registrata dal tool dell’AGCOM è di 31,1 Mbps, mentre in upload è di 20 Mbps. Tutti i dati delle principali città italiane possono essere consultati direttamente sul tool dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni: basta inserire un indirizzo valido e in pochi secondi apparirà sullo schermo una tabella riassuntiva con tutti i dati fatti registrare dai principali operatori italiani: Vodafone, Tim, Wind e Tre. Purtroppo nella rilevazione non è presente Iliad: il motivo è abbastanza semplice, il periodo preso in esame va da aprile 2018 ad agosto 2018 e Iliad è presente in Italia da fine maggio.

Velocità connessione mobile: i dati città per città

Partiamo dalla Capitale: la velocità in download raggiunge una media di 30 Mbps, con un aumento considerevole del 19% rispetto allo scorso anno. Anche in upload la velocità è aumentata e ha fatto segnare un +17% rispetto al 2017 (19Mbps).

Leggermente più alta la velocità registrata a Milano: 32 Mbps con un +3% rispetto all’anno precedente. Restando sempre al Nord, a Torino la velocità in download è di 31 Mbps (+5%), mentre l’upload tocca i 21 Mbps (+11%). Bologna fa segnare il record in download, raggiungendo la velocità di 40 Mbps (+10%).

I dati sono in miglioramento anche nel Sud Italia: a Napoli si viaggia a 21 Mbps in download (+7%) e a 16 Mbps in upload (+10%). A Bari, invece, si raggiungono quasi i 34 Mbps in download (+16%) e i 21 Mbps in upload (+14%).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963