google one app ios Fonte foto: dennizn / Shutterstock.com
APP

IPhone, Google lancia l'app per il backup gratis dello smartphone

Google One, app in arrivo sia per Android che per iOS: 15 GB di spazio di archiviazione gratuita anche per i tuoi backup di iPhone

Google One, il servizio di spazio di archiviazione in cloud di Google, è già disponibile per dispositivi Android, ma presto arriverà anche per iPhone. L’app che comprende altre funzioni come Google Drive, Gmail e Google Foto, consente il backup automatico dei dati del tuo smartphone ed è gratuita.

L’utilizzo di Google One mette a disposizione dell’utente uno spazio di archiviazione in cloud gratuito fino a 15 GB, più che sufficiente per salvare backup del telefono, mail o foto importanti. Google ha deciso di estendere il suo servizio anche a chi possiede un dispositivo iOS, per salvare sull’account Google contatti, appuntamenti dal calendario, foto, video e altro ancora. Una funzione però che potrebbe passare inosservata agli occhi di chi utilizza un iPhone, dato che Apple ha già delle opzioni di backup per i suoi utenti con 5GB di spazio di archiviazione su iCloud.

Google One, presto anche per dispositivi iOS

L’account Google One per archiviare i tuoi documenti, foto e dati online esiste già e prevede un piano base gratuito, che fornisce 15 GB di spazio su cloud, e altri piani a pagamento a partire da 100 GB a 2 euro al mese. Ora Google è pronta a rilasciare un’app dedicata, così che gestire i tuoi file sia più semplice direttamente dallo smartphone. L’app è in arrivo nei prossimi giorni sul Play Store per dispositivi Android, ma Google ha fatto sapere che presto sarà disponibile anche per dispositivi iOS e potrebbe includere anche uno “storage manager” per la gestione facile e intuitiva della memoria del tuo smartphone e del tuo cloud.

Google One, conviene per i dispositivi iOS?

Anche se la novità per iPhone di Google One è molto interessante, l’app potrebbe non prendere molto piede tra gli utenti di Apple, dato che questa fornisce un servizio di backup molto simile su iCloud, ma di solo 5GB gratuiti. Se la versione gratuita di Google One potrebbe non essere di interesse, probabilmente gli utenti di Apple potrebbero optare per la versione a pagamento, ottenendo così almeno 100 GB di spazio dove caricare foto e documenti. Quel che è certo, è che avere una possibilità in più per eseguire il backup del nostro smartphone, sia esso Android che iOS, non è mai un fattore negativo.

Google One, piani e costi

Oltre ad avere sempre a disposizione i propri dati, sia su Android che su iPhone, con Google One puoi condividere lo spazio di archiviazione con al massimo 5 membri della tua famiglia. Ogni membro avrà i suoi 15 GB di spazio gratuito, mentre il resto dei GB verrà diviso tra tutti gli altri componenti. Per questo motivo Google One consente di scegliere il piano più adatto alle proprie esigenze, con tariffe mensili o annuali:

  • 15 GB: gratuito
  • 100 GB: 1,99 euro al mese o 19,99 euro l’anno;
  • 200 GB: 2,99 euro al mese o a 29,99 euro l’anno;
  • 2 TB: 9,99 euro al mese o a 99,99 euro l’anno;
  • 10 TB: 99,99 euro al mese;
  • 20 TB: 199,99 euro al mese;
  • 30 TB: 299,99 euro al mese.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963