casa di carta 5 Fonte foto: DANIEL CONSTANTE / Shutterstock.com
TV PLAY

La Casa di Carta 5, buone notizie sull'inizio della nuova stagione

Alvaro Morte, attore che interpreta il Professore, ha rivelato l’imminente inizio delle riprese e alcune perplessità sul futuro della serie tv

Il Professore ha parlato: La Casa di Carta 5 uscirà presto. L’attore Alvaro Morte, che interpreta il ruolo del Professore nella serie tv spagnola ha annunciato al pubblico l’imminente inizio delle riprese. Ancora una volta, le rivelazioni sul futuro degli episodi e della trama arrivano non dalla produzione, ma dagli stessi attori.

La Casa di Carta è uno dei contenuti originali più importanti di Netflix. È nata in Spagna nel 2017 dove ha riscosso un discreto successo, e questo ha convinto la piattaforma di streaming ad acquistarne i diritti e produrre le stagioni successive. Ad aprile 2020 è uscita la quarta stagione. A causa della pandemia, le riprese dei nuovi episodi erano state posticipate e nessuno, né cast né produzione, aveva più dato aggiornamenti. L’attesa però non si è placata, tanto che nelle ultime settimane sono state diffuse delle riprese fake, subito smentite dai canali ufficiali della serie. Ma ora è il Professore a rivelare un’importante notizia in un’intervista.

La Casa di Carta 5: iniziano le riprese

L’attore Alvaro Morte, il Professore de La Casa di Carta ha annunciato l’inizio delle riprese, avvicinando così la data di uscita della serie tv. Insomma, la quinta stagione ci sarà, sebbene non sia ancora stata annunciata da Netflix. L’attore ha parlato di “riprese imminenti” e ha rivelato di aver ricevuto indicazioni sul comportamento da tenere sul set per ridurre al minimo il rischio di contagio.

Ha esordito dicendo “Ci hanno fatto sapere che sarà più difficile e che ci vorrà più tempo che in condizioni normali”. Ebbene sì, a causa della pandemia girare le diverse scene non sarà facile: gli attori, quando possibile devono indossare la mascherina soprattutto tenere le distanze.

La Casa di Carta 5: effetti del Covid-19 sulla trama

Il Coronavirus e la paura del contagio potrebbero avere effetti sulla scrittura delle scene. Infatti, mantenere le distanze non è semplice soprattutto quando si devono girare scene intime o combattimenti, perciò Alvaro auspica che venga trovata una soluzione senza dover sacrificare la sceneggiatura o l’interpretazione degli attori.

Ha continuato dicendo: “Le misure di sicurezza ostacoleranno molto le giornate di lavoro e spero solo che tutto ciò sia momentaneo e che, con un vaccino o qualcosa del genere, torneremo a fare le cose come prima.” Queste le parole dette durante un’intervista a Fotogramas.es.

La Casa di Carta 5: data di uscita

Purtroppo la pandemia ha rallentato intere produzioni, tra queste anche La Casa di Carta: non si ancora la data di uscita ufficiale della quinta stagione. Se le riprese inizieranno a breve, sicuramente vedremo i nuovi episodi nella primavera del 2021, ma tutto dipende dall’evolversi dell’emergenza. Nel frattempo Netflix non si sbilancia ma è ormai sicuro che potremo vedere il Professore e i suoi compagni almeno per altre due stagioni, infatti si parla già de La Casa di Carta 6.

Come vedere la Casa di Carta in streaming

Chi ancora non lo ha fatto può iniziare a guardare le altre quattro stagioni disponibili su Netflix: per farlo occorre abbonarsi al servizio e utilizzare uno dei tanti dispositivi disponibili. La piattaforma è ad oggi una delle più complete in circolazione, offre infatti una marea di contenuti, da serie tv a film, fino a documentari e programmi televisivi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963