Libero
lg tone free fp9 cuffiette wireless Fonte foto: LG
WEARABLE

Nuove LG Tone Free FP5 e FP9: le cuffiette a tutto comfort con ANC

Con due nuove cuffiette true wireless LG Tone Free FP5 e FP9, LG arricchisce la sua offerta dedicata a chi parla parecchio al telefono o a chi pratica attività sportiva regolarmente

LG amplia la gamma Tone Free di cuffie true wireless (TWS) con l’introduzione di due nuovi modelli, cioè Tone Free FP5 e Tone Free FP9. Due gli elementi chiave ai quali gli uomini di LG hanno prestato maggiore attenzione: comfort e vestibilità, per andare incontro alle esigenze di clienti molto impegnati al telefono o dalla vita attiva.

A tal proposito è stata istituita una collaborazione con un laboratorio specializzato in design ergonomico che, dopo aver analizzato i padiglioni auricolari di centinaia di soggetti, ha dato vita a una forma caratteristica: il "design a conca". Grazie a questa forma, LG reputa di aver raggiunto la vestibilità ideale per chi ha uno stile di vita attivo: le nuove Tone Free rimangono stabilmente nelle orecchie anche durante l’esercizio fisico o parlando a lungo senza stancare con pressioni eccessive. Sono dotate entrambe della certificazione IPX4 per la resistenza a schizzi d’acqua, pioggia e sudore.

LG Tone Free FP5 e FP9: come sono

La caratteristica senz’altro più interessante dei due nuovi modelli di cuffiette LG è la cancellazione attiva del rumore (ANC): tanto le LG Tone Free FP9 che le più economiche Tone Free FP5 hanno lo stesso numero di microfoni su ciascun auricolare (tre) e anche il medesimo algoritmo per la gestione della funzionalità, e ciò in altre parole significa che nonostante una differenza apprezzabile sul prezzo di listino i due modelli offrono ANC identica, senza divari qualitativi.

LG Tone Free FP5 e FP9 hanno dei driver da 8 millimetri e la tecnologia Flex Action Bass, che sfrutta i driver di dimensioni superiori rispetto al passato e un diaframma con un bordo in silicone più spesso per una maggior flessibilità della membrana: così i nuovi Tone Free FP5 ed FP9 di LG riescono ad offrire bassi più potenti senza rinunciare a nulla in termini di nitidezza. Sul fronte dell’audio, LG ha inserito anche l’Headphone Spatial Processing di Meridian, una tecnologia che restituisce all’ascoltatore la sensazione di essere “avvolto" dal suono, che sembra provenire da tutte le direzioni, mentre il 3D Sound Stage si occupa di collocare le onde sonore nello spazio per offrire un audio più realistico.

Il modello più costoso, LG Tone Free FP9, vanta la tecnologia igienizzante UVnano già presente su altri prodotti dell’azienda e quindi ben conosciuta. Consente di ridurre la possibilità di contrarre delle infezioni nella parte interna dell’orecchio grazie al LED UV-C incluso nella custodia di ricarica che in soli cinque minuti durante la ricarica via cavo riduce i batteri sulla maglia dell’altoparlante.

Inoltre, per un’igiene ancora più accurata, le LG Tone Free FP5 ed FP9 sono dotate di copriauricolari in silicone ipoallergenico di tipo medicale per ridurre il rischio di irritazioni cutanee nel canale uditivo dovuto all’uso prolungato degli auricolari. In fatto di autonomia, contando anche la riserva energetica fornita dalla custodia di ricarica, LG garantisce fino a 24 ore di riproduzione su FP9 e fino a 22 ore di riproduzione su FP5, in entrambi i casi con ANC spenta. Con cinque minuti di ricarica rapida si ottiene un’ora di ascolto, mentre FP5 hanno pure la ricarica wireless.

LG Tone Free FP5 e FP9: quanto costano

Due colorazioni previste al lancio, Charcoal Black e Pearl White. Sono da subito disponibili all’acquisto: Lg Tone Free FP5 per 199 euro, LG Tone Free FP9 per 129 euro.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963