samsung galaxy s20 fe 5g
ANDROID

Samsung Galaxy S21, la data di uscita è stata rivelata

Non manca molto alla presentazione del nuovo top di gamma 2021 coreano: l'erede del Galaxy S20 verrà presentato e subito messo in vendita.

Per Samsung Galaxy S21 ci sarebbero novità all’orizzonte a riguardo della sua data di lancio. Secondo alcune informazioni trapelate in rete, non bisognerà aspettare molto per poter mettere le mani sul nuovo smartphone della casa sud coreana, visto che il debutto è previsto già per l’inizio dell’anno prossimo.

A rivelare l’informazione sul successore del Samsung Galaxy S20 è stato un noto leaker, Jon Prosser, noto per aver svelato in passato molte informazioni su i prodotti di Apple ben prima rispetto alle comunicazioni ufficiali. Questa volta, però, l’informazione andrebbe a toccare proprio il nuovo prodotto di Samsung che, stando alle parole di Prosser, arriverebbe con almeno un mese di anticipo rispetto a quanto ci aveva abituato in passato l’azienda, tradizionalmente solita al debutto dei suoi modelli nel mese di Febbraio. Per la serie S2, quindi, si potrebbe già prevedere un lancio anticipato e un’apertura delle prenotazioni che porterebbe i primi esemplari nelle case già intorno alla metà del mese successivo.

Samsung Galaxy S21, la data di uscita

Le parole di Prosser sono state chiare su tutte le tappe che attendono lo smartphone: l’annuncio è previsto per il 14 gennaio. Samsung Galaxy S21 arriverà invece in pre-ordine dopo alcuni giorni, ovvero il 29 di gennaio, per essere successivamente pronto alla spedizione a partire dai 15 giorni successivi.

Samsung Galaxy S21, uno dei tre modelli della grande famiglia

Sempre in accordo con il tweet, Samsung Galaxy S21 non sarà l’unico esemplare della famiglia S2. Infatti, oltre al device faranno capolino negli store fisici e digitali anche altri due modelli, denominati Galaxy S21 Plus e Galaxy S21 Ultra.

Samsung Galaxy S21, cosa sappiamo finora

Oltre alle date fondamentali della tabella di marcia, di Samsung Galaxy S21 si conoscono già alcune interessanti informazioni relative al design. Dalle informazioni trapelate nelle scorse settimane, si è appreso che lo smartphone avrà tre fotocamere sul lato posteriore, uno schermo piatto con un alloggiamento per la fotocamera frontale. Il SoC sarà l’Exynos 2100 disegnato e prodotto dalla stessa Samsung, sarà ovviamente compatibile con il 5G e, stando ai primi benchmark su esemplari di preproduzione, dovrebbe avere prestazioni non inferiori al Qualcomm Snapdragon 875.

Anche le varianti di colore non sono un mistero. Le anticipazioni promettono ben sei tonalità diverse per Galaxy S21, disponibile con molta probabilità in Nero, Bianco, Grigio, Argento, Viola e Rosa. Per Galaxy S21 Plus, invece, i colori saranno Nero e Argento. Tre alternative, invece, sarebbero previste per il modello Galaxy S21 Ultra: Nero, Argento e Viola.

Ultima informazione, almeno per il momento, è quella relativa ai paesi di produzione. Secondo i dati, i nuovi smartphone della famiglia S2 dovrebbero provenire dalla Corea del Sud, Brasile, Indonesia e Vietnam.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963