Libero
senza confini serie tv Fonte foto: Prime Video
TV PLAY

Senza confini: tutto sulla nuova serie spagnola

La trama racconta una delle più grandi imprese dell’uomo: la prima circumnavigazione della Terra guidata da Magellano

Pronti a salpare per un’indimenticabile avventura? Non serve nemmeno alzarsi dal divano: basta sintonizzarsi su Prime Video e aspettare l’uscita di Senza confini, la serie con Rodrigo Santoro e Alvaro Morte che racconta la storia, realmente accaduta, della prima veleggiata compiuta intorno al mondo.

Prodotta dalla MONO Films e da KILIMA Media in collaborazione con RTVE, EiTB e Canal Sur, la serie è diretta dal regista inglese Simon West, che ha già lavorato su svariati film d’avventura del calibro di Con Air, Lara Croft: Tomb Raider, The General’s Daughter e The Mercenaries 2. Il produttore è Miguel Menéndez de Zubillaga, mentre la sceneggiatura è firmata da Patxi Amezcua. Il progetto, presentato nel febbraio 2020, è parte di un contratto di collaborazione tra la RTVE e il Ministero della Difesa spagnolo ed è promosso in occasione del quinto centenario della prima circumnavigazione della Terra.

Il cast: chi recita in Senza confini

La serie, composta da sei episodi da 40 minuti, include nel cast i già citati Santoro e Morte, che interpretano rispettivamente Magellano ed Elcano.

Nella serie compaiono anche Sergio Peris-Mencheta (nei panni del Capitano Cartagena), Adrián Lastra (Capitano Mendoza), Carlos Cuevas (Martino), Pepón Nieto (Padre Bartolomé), Raúl Tejón (Gómez de Espinosa), Gonçalo Diniz (Duarte Barbosa), Manuel Morón (Cardenal Fonseca) e Bárbara Goenaga (Beatriz).

La trama: di cosa parla Senza confini

La trama racconta la storia della spedizione organizzata con l’obiettivo di compiere per la prima volta una circumnavigazione completa della Terra via nave, iniziata nel 1519. In questo anno, infatti, e nello specifico il 20 agosto, 239 marinai capitanati dal portoghese Ferdinando Magellano salpano da Sanlúcar de Barrameda, in Spagna.

Tre anni più tardi, fanno ritorno in patria solo 18 marinai, ormai malati e malnutriti. Sono tutti a bordo dell’unica nave sopravvissuta all’avventura, ovvero quella capitanata dal marinaio spagnolo Juan Sebastián Elcano. Nonostante l’esito tragico, effettivamente l’impresa – una delle più grandi dell’umanità – aveva avuto successo: navigando per 14.460 leghe, sempre in direzione ovest, i marinai erano riusciti davvero a completare il giro del mondo, provando in via definitiva che la terra è sferica e cambiando la storia dell’umanità, il commercio, l’economia e l’astronomia.

La produzione della serie si è svolta in numerose location: Repubblica Dominicana, Paesi Baschi, Navarra, Azkoitia, Azkorri, Lazkao, Olite, nella Cattedrale di Pamplona, Siviglia, Huelva e Madrid.

Quando esce Senza confini

Al momento non è ancora stata annunciata la data di uscita su Prime Video di Senza confini ma, dal momento che il quinto centenario della conclusione dell’impresa raccontata nella serie cade proprio nel 2022, è possibile che la distribuzione avvenga entro la fine di quest’anno.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963