Libero
Sony WH-1000XM5 Fonte foto: Sony
WEARABLE

Sony WH-1000XM5: come sono le nuove cuffie premium

Sony aggiorna le riuscitissime cuffie wireless sovraurali Sony WH-1000XM4 con il nuovo modello: migliorano quasi in tutto, mantenendo il design elegante

Sony ha deciso di provare a migliorare uno dei suoi prodotti più riusciti, le cuffie wireless a padiglione Sony WH-1000XM4, con un nuovo design e una tecnologia audio se possibile ancora più elevata: ecco dunque arrivare sul mercato le nuovissime cuffie Sony WH-1000XM5 (Mark 5). Queste cuffie non si discostano dalle performance delle precedenti Sony WH-1000XM4, che l’azienda giapponese prevede di continuare a vendere. Ma Sony con le nuove cuffie WH-1000XM5 sembra fiduciosa di superare le precedenti soprattutto per la qualità del suono, nella cancellazione del rumore e per la qualità delle chiamate vocali.

Tra le novità poco sostanziali, troviamo,oltre al nuovo design, ANC (la cancellazione del rumore) migliorato e nuove funzionalità come il Microsoft Swift Pair e il Quick Access. Sony ci dice che nel modello Sony WH-1000XM5 ora ci sono due processori per l’elaborazione delle informazioni che arrivano da otto microfoni separati. Questi otto microfoni vengono utilizzati per ottenere una migliore cancellazione del rumore nelle frequenze medio-alte, il punto debole di molte cuffie e auricolari. I rumori in questione corrispondono ai suoni che ascoltiamo quotidianamente nelle strade cittadine o voci umane. Il design delle nuove cuffie Sony WH-1000XM5 è abbastanza diverso rispetto al modello precedente: il look è più elegante e con un archetto più sottile e sono rivestite in ecopelle. I controlli invece restano nelle funzioni e nelle posizioni che abbiamo già conosciuto.

Sony WH-1000XM5: caratteristiche tecniche 

Accanto al nuovo processore HD QN1 deputato alla cancellazione del rumore, troviamo il processore integrato V1 già usato sugli auricolari Sony WF-1000XM4.

I componenti interni sono cambiati: Sony ha abbandonato i driver da 40 millimetri dei WH-1000XM4 a favore dei nuovi driver da 30 millimetri che suonano in modo più naturale e “migliorano la chiarezza del suono e la riproduzione dei bassi“.

Come già anticipato le cuffie presentano otto microfoni di cui quattro beamforming che migliorerano la qualità della chiamate vocali. Inoltre, tutte le caratteristiche tipiche di Sony – LDAC, upscaling DSEE Extreme, 360 Reality Audio, Speak to Chat e così via – le troviamo anche sulle cuffie WH-1000XM5.

Infine, la batteria dura 30 ore, esattamente come per le due ultime generazioni di cuffie, la differenza qui è che una ricarica di tre minuti farà guadagnare tre ore di riproduzione, grazie alla ricarica rapida tramite USB Power Delivery.

Confermata anche una custodia pieghevole per cuffie, proprio come per i modelli precedenti.

Sony WH-1000XM5: prezzo e disponibilità

Le cuffie Sony WH-1000XM5 sono disponibili da fine maggio sia in nero sia in argento platino e in Europa e dunque Italia, usciranno al prezzo di 420 euro.

Ricordiamo che il modello precedente, le cuffie Sony WH-1000XM4 che sono attualmente vendute a 380 euro prezzo di listino.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963