wind tre Fonte foto: Casimiro PT / Shutterstock.com
TECH NEWS

Wind, addio alle ricariche da 5 e 10 euro: cosa cambia per gli utenti

Wind lancia i nuovi tagli Ricarica Special da 5 e 10 euro. Ecco come funzionano, dove attivarle e quali tagli di ricarica vanno a sostituire

28 Ottobre 2019 - Grandi novità per gli utenti Wind: l’operatore telefonico ha deciso di sostituire la ricarica standard da 5 e 10 euro con la nuova ricarica Special e di introdurre due nuovi tagli da 4 e 11 euro. Wind segue quanto già fatto da altri operatori (Tim e Vodafone) e ha deciso di diversificare i propri metodi di ricarica, introducendo un taglio speciale che offre delle funzionalità premium.

Con la ricarica Special da 5 e 10 euro, l’utente riceve 4 o 9 euro di traffico e chiamate e traffico internet illimitato in Italia per le 24 ore successive alla ricarica. In pratica si spende un euro per avere l’attivazione di una funzionalità premium che può essere molto utile in occasioni particolari. I nuovi tagli sono attivi dal 28 ottobre nei principali canali di vendita dell’operatore: ricevitorie, edicole, bar, Tabacchi abilitati, Negozi Wind, sito ufficiale e app MyWind. Sempre dal 28 ottobre sono disponibili i nuovi tagli di ricarica da 4 e 11 euro (tutti di traffico), ma inizialmente solo sull’app e sul sito ufficiale di Wind. Ecco cosa cambia per gli utenti.

Wind Ricarica Special da 5 e 10 euro: le novità

Nei mesi precedenti Tim e Vodafone hanno lanciato dei nuovi tagli di ricarica che a fronte di una spesa di 5, 6 o 10 euro prevedevano un tot di traffico più uno o due euro per l’attivazione di funzionalità premium. Seguendo l’esempio dei due operatori, anche Wind ha deciso di introdurre un nuovo taglio di ricarica speciale che va a sostituire le ricariche da 5 e 10 euro.

Si chiamano Ricarica Special 5 euro e Ricarica Special 10 euro e prevedono, oltre al traffico, una funzionalità premium: chiamate e dati illimitati per 24 ore dopo l’attivazione della ricarica (solo in Italia). Il credito delle due offerte, però, non è di 5 e 10 euro, ma di 4 e 9 euro. L’euro di differenza serve per pagare l’attivazione delle chiamate e del traffico internet illimitato per un giorno.

Per venire incontro agli utenti, Wind ha introdotto altri due tagli di ricarica: da 4 e 11 euro, tutti di traffico. Ricapitolando, questa è la nuova fisionomia dei tagli di ricarica Wind:

  • 4 euro con 4 euro di traffico;
  • 5 euro con 4 euro di traffico e con giga e minuti illimitati per 24 ore (solo in Italia);
  • 10 euro con 9 euro di traffico con giga e minuti illimitati per 24 ore (solo in Italia);
  • 11 euro con 11 euro di traffico.

Dove attivare le nuove Ricariche Special di Wind

Ricarica Special da 5 euro e Ricarica Special da 10 euro sono attive ufficialmente dal 28 ottobre e vanno a sostituire i “vecchi” tagli da 5 e 10 euro. Le nuove ricariche sono disponibili in tutti i principali canali di vendita utilizzati da Wind: ricevitorie, edicole, bar, Tabacchi abilitati, Negozi Wind, sito ufficiale e app MyWind.

Le ricariche da 5 e 10 euro sopravvivono solo sotto forma di Scratch Card fisiche. Il taglio di ricarica da 4 e 11 euro inizialmente sarà disponibile solo sull’app MyWind e sul sito ufficiale dell’operatore.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963