ces-2018 Fonte foto: Kobby Dagan / Shutterstock.com
TECH NEWS

CES 2018: cosa sarà presentato

Al Consumer Electronics Show 2018 ci sarà tutto Il gotha della tecnologia: ecco quali dispositivi e tecnologie saranno presentati

8 Gennaio 2018 - Dall’8 al 12 gennaio 2018 il mondo della tecnologia si dà appuntamento a Las Vegas per il CES 2018. Il Consumer Electronics Show è la più importante fiera dedicata all’elettronica di consumo e alla tecnologia che si tiene al Mondo. Ogni anno vede la partecipazione delle big company dell’hi-tech, ma anche delle aziende automobilistiche.

Lo scorso anno, ad esempio, ci fu grande attenzione ai veicoli a guida autonoma. Venne presentata Waymo, l’auto a guida autonoma realizzata da Google insieme a FCA (Fiat), il suv ultrapotente FF91 e le diverse soluzioni di Bosch, Ford e Nvidia. Per gli appassionati di tecnologia è come essere al luna park: negli stand c’è praticamente di tutto, dagli smartphone ai tablet passando per gli oggetti per la smart home. Ma anche droni, dispositivi IoT e fitness tracker. Molto spesso quello che le aziende presentano durante il CES diventa un oggetto di culto nel giro di un paio di anni: è stato così per gli oggetti per la smart home, per i dorni e per il primo modello di Xbox.

Cosa sarà presentato al CES 2018? Ci sarà grande attenzione al mondo dell’intelligenza artificiale. Google dopo anni di assenza ha deciso di presenziare nuovamente al CES organizzando un evento ad hoc dedicato a Google Assistant, l’assistente personale che ha fatto il proprio debutto in Italia sugli smartphone Android da fine anno.  LG e Samsung, invece, punteranno soprattutto sugli elettrodomestici intelligenti e sui televisori OLED (con nuovi modelli con risoluzione 8K). Dopo un 2017 da assolute protagoniste, le automobili elettriche sono pronte a tornare anche al CES 2018. Mercedes ha già annunciato un evento di presentazione dove mostrerò il nuovo cruscotto “digitale” della Classe A (che debutterà al Salone dell’automobile di Ginevra a metà marzo). Ma ci saranno anche Ford, BMW e le principali aziende del settore, pronte a mostrare le ultime tecnologie che saranno integrate all’interno delle automobili.

CES 2018: che cosa è e quando si fa

Il Consumer Electronics Show è la più importante fiera della tecnologia che si organizza ogni anno nel Mondo. Sono presenti tutte le aziende del mondo dell’hi-tech e tra i vari stand è possibile trovare praticamente di tutto: dagli smartphone fino ai dispositivi più stravaganti. Ma quando e dove si organizza il CES? Solitamente viene organizzato nella prima settimana di gennaio, appena finito di festeggiare il Capodanno. Quest’anno sarà diverso: il CES 208 aprei battenti l’8 gennaio e li chiude il 12 gennaio.  Come al solito il CES è organizzato a Las Vegas. Dopo questa breve premessa, ecco tutto quello che sarà presentato al Consumer Electronics Show 2018.

Google al CES 2018

Una delle notizie più importanti è proprio la presenza di Google al CES 2018. Solitamente aziende come Google, Apple e Microsoft disertano la fiera per concertare l’attenzione sugli eventi che organizzano durante l’anno. Ma questa volta sembra che l’azienda di Mountain View si sia convinta a presentarsi alla fiera e ha affittato otto stand. Ora la domanda che sorge spontanea è: “Cosa mostrerà Google al CES 2018?” Probabilmente nulla di nuovo. L’azienda di Mountain View concentrerà l’attenzione su Google Assistant, l’assistente personale da poco disponibile anche in italiano. Google mostrerà i risultati ottenuti con l’intelligenza artificiale e la strada intrapresa per svilupparla al meglio.

Samsung, tra smartphone e tv

L’azienda sudcoreana è sempre una delle più attese alla kermesse statunitense. Lo scorso anno si è presentata sia con un sistema per le smart car realizzato da Harman Kardon, sia con elettrodomestici per la smart home che possono essere controllati tramite lo smartphone. Per il 2018 cosa avrà in serbo? Dalle indiscrezioni uscite in queste ultime settimane, sembrerebbe che Samsung sia pronta a presentare alcuni modelli nuovi di smartphone. Quasi sicuramente sarà lanciato i nuovi modelli della serie A (2018) che monteranno uno schermo Infinity Display con rapporto d’aspetto 18:9. Ma si vocifera che potrebbe esserci anche una sorpresa. Galaxy S9? Galaxy X? Smartphone pieghevole? Molto difficile. Samsung terrà nascoste le proprie carte e le rivelerà solamente al Mobile World Congress 2018.

Ci saranno anche importanti novità per quanto riguarda il mondo dei televisori. Samsung sarebbe pronta a lanciare un nuovo pannello da 150 pollici realizzato con la nuova tecnologia MicroLED. In più ci saranno i nuovi modelli con tecnologia QLED.

Cosa mostrerà Sony al CES 2018

Sony ha sempre utilizzato il palco del Consumer Elctronics Show per presentare i nuovi prodotti dedicati al salotto di casa: televisori e sistemi audio. E l’edizione del 2018 non sarà differente. Ci saranno sicuramente i nuovi televisori Bravia con pannello OLED, accompagnati da proiettori con risoluzione 4K. Non è da escludere la presenza anche di nuovi modelli di cuffie e auricolari. Sorprese sul fronte smartphone? Quasi sicuramente saranno lanciati i Sony Xperia A2, smartphone medio di gamma. Per saperne di più l’appuntamento è per l’8 gennaio, giorno in cui Sony ha dato appuntamento alla stampa per il keynote.

Cosa mostrerà LG al CES 2018

Lo scorso anno LG si prese le luci dei riflettori presentando il televisore più sottile al mondo. E per il 2018 è pronta a stupire ancora. Al CES ci saranno probabilmente i nuovi modelli da lanciare sul mercato durante l’anno, insieme ai televisori della serie LG Signature. L’azienda sudcoreana potrebbe svelare anche dei nuovi smartphone: lo scorso anno furono lanciati i telefonini mid-range LG Stylus 3 e LG K10. Novità anche per quanto riguarda smart home e intelligenza artificiale, con la presenza di qualche nuovo robot da utilizzare in casa.

Dell XPS 13 pollici

Il Consumer Electronics Show negli ultimi anni è stato il luogo dove Dell ha presentato la nuova versione del XPS da 13 pollici. E per il 2018 non sarà diverso. Dalle indiscrezioni trapelate nelle ultime settimane il Dell XPS 13” 2018 dovrebbe montare tre porte USB type-C, uno slot per la MicroSD e un display Infinity Edge. Per sapere qualcosa di più sulle specifiche non ci resta che attendere la presentazione ufficiale (il processore sarà sicuramente un Intel di ottava generazione).

Auto elettriche

Sebbene il CES non sia una fiera dedicata alle automobili, negli ultimi anni la tecnologia applicata alle macchine sta rubando la scena a smartphone e televisori. Lo scorso anno fu FCA con il minivan Waymo a stupire la platea, quest’anno potrebbe essere la EMotion ad attirare su di sé tutte le attenzioni della stampa. Si tratta di una nuova auto elettrica prodotta dall’azienda Fisker che promette di avere una ricarica completa in soli 9 minuti. Integra, inoltre, anche un sistema di guida autonoma. Verrà messa in commercio a un prezzo di 129.000 dollari. Future Faraday dopo aver presentato la FF91 lo scorso anno ha promesso un altro grande annuncio durante il CES 2018.

Anche le aziende “affermate” saranno protagoniste con alcuni eventi ad hoc. Mercedes mostrerà i nuovi interni della Classe A che debutterà sul mercato durante il secondo trimestre del 2018. Ci saranno novità anche per quanto riguarda la guida assistita e l’intelligenza artificiale a bordo delle automobili. La tecnologia ha fatto dei grandi passi avanti per quanto riguarda i sensori di parcheggio e assistenza alla guida: non verranno più montati sul paraurti dell’automobile, ma direttamente all’interno dei fari.

Appuntamenti da non perdere al CES 2018

Logicamente Google, LG, Sony e Samsung non saranno le uniche protagoniste del Consumer Electronics Show 2018. Anzi. Molto probabilmente saranno aziende semi-sconosciute a presentare i dispositivi più innovativi. Tra le grandi società da tenere d’occhio ci sono Asus, HP, Intel, Lenovo, Nikon. Nvidia, HTC, Acer e Razer. Molta attesa per lo speech del CEO di Huawei che dovrebbe presentare le nuove soluzioni dell’azienda cinese per la casa connessa, l’intelligenza artificiale e l’Internet of Things. Anche il CEO di Intel dovrebbe presentare i nuovi prodotti dell’azienda statunitense pensati per l’intelligenza artificiale, la realtà virtuale, le auto a guida autonoma e la connessione 5G. Infine, al CES 2018 farà il suo debutto un’aerea dedicata al mondo dello sport: non ci saranno solamente fitness tracker e smartwatch, ma anche le soluzioni delle varie aziende per rendere più semplice l’analisi dei dati raccolti dalle squadre e l’utilizzo di realtà aumentata e virtuale negli allenamenti quotidiani.

Contenuti sponsorizzati