Come aumentare follower di Instagram Fonte foto: 123rf
APP

Come avere più follower su Instagram

Aumentare follower su Instagram non è semplice ma ci sono alcune tecniche: scegliere orari e hashtag migliori, fare foto accattivanti e interagire con profili.

Instagram è uno dei social più amati e apprezzati dagli utenti. Uno spazio dove poter pubblicare, condividere e scoprire foto e video sia personali che professionali. Rispetto al suo collega Facebook però, usato di solito per mantenersi in contatto con persone che si conoscono, Instagram incita a fare nuove conoscenze, a scoprire persone con gusti e stili di vita affini o conoscere artisti, personaggi e influencer degni di interesse. Un modo per giudicare se un profilo Instagram attira l’interesse del pubblico e viene apprezzato è sicuramente il numero delle persone che lo seguono. Ma come si fa ad aumentare i follower su Instagram e ottenere di conseguenza maggiore visibilità e credibilità? Scoprilo di seguito con Libero Tecnologia.

A cosa serve aumentare i follower su Instagram?

Sono diversi i motivi per cui ad un profilo conviene aumentare il numero dei propri follower su Instagram. Di certo è utile per le persone che lavorano con questo social per motivi di marketing, per far conoscere la propria azienda, la propria arte, i propri servizi. I profili con molti follower poi hanno più possibilità di fare collaborazioni con aziende importanti, che sono sempre in cerca di ambassador e influencer. Instagram infine riserva un trattamento speciale ai profili più popolari, aumentando ancora di più la loro visibilità. Scopriamo insieme quali sono i trucchi per aumentare i follower su Instagram.

Come aumentare i follower di un profilo?

Esistono diversi modi per aumentare follower su Instagram totalmente gratis, basta impegnarsi, avere pazienza ed essere costanti. Se vuoi veder crescere il tuo profilo dovrai stare attento a rispettare queste semplici regole:

  • posta foto accattivanti e originali. Anche se sembra scontato, seguire questa regola è fondamentale per avere successo su questo social. Postare contenuti di qualità non solo attirerà nuovi utenti, ma farà anche in modo che continuino a seguire il profilo interagendo con i nuovi contenuti;
  • decidi un’identità specifica per il tuo profilo e mantienila nel tempo. Numerose ricerche di mercato lo hanno ormai confermato: i profili con un’identità ben definita hanno molte più probabilità di diventare popolari. Se hai intenzione di fare sul serio dovrai trattare il tuo profilo Instagram come una vera e propria azienda. Scegli un tema di riferimento che pensi di poter sviluppare al meglio e continua su questa linea. Può essere qualsiasi cosa: food, arte, viaggi, libri, film, serie tv. Sta a te scegliere il tuo punto forte;
  • interagisci con altri profili simili al tuo. Essere attivi sulla piattaforma ed interagire con gli altri utenti è un buon modo per farsi conoscere. Metti like ai contenuti che trovi interessanti, commenta e interagisci con gli altri e segui i profili simili al tuo; con molta probabilità i profili con cui interagisci ricambieranno a loro volta con un like o un follow. Questo è anche un buon modo per prendere spunti e ispirazioni, entrando in contatto con delle community interessanti;
  • cerca di scrivere in inglese. Anche se per molti non è facile, scrivere in inglese aumenta di certo il tuo target di riferimento. Usare la lingua internazionale ti aiuterà a raggiungere più persone aumentando drasticamente l’engagement del tuo profilo;
  • scegli gli orari giusti in cui postare. Sembra cosa da poco ma l’engagement può aumentare notevolmente se si pubblicano i contenuti in degli orari specifici. Di solito l’orario più propizio per pubblicare è intorno alle cinque del pomeriggio, soprattutto il lunedì e la domenica. In più, postare ogni tre ore aiuta ad aumentare notevolmente la portata organica dei tuoi post;
  • usa attentamente gli hashtag. Gli hashtag aiutano sicuramente ad attirare il target giusto, ma oltre quelli che hanno a che fare con il contenuto che stai pubblicando può essere di grande aiuto utilizzare gli hashtag più popolari e cercati dagli utenti del social. In rete si trovano diversi siti che selezionano i più popolari, ma puoi anche usare delle app specifiche.

Anche se ad un certo punto sarai veramente tentato di “barare” per far crescere il tuo profilo, ti consigliamo di non usare app a pagamento per aumentare i follower sul tuo Instagram. Anche se i risultati arriveranno più velocemente, i follower che queste app portano sul tuo profilo sono quasi sempre fake o profili inattivi che non ti porteranno interazioni. Ultimamente poi Instagram cerca sempre di più di scoraggiare l’uso dei bot e favorire invece profili con popolarità reale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963