pubblicità online Fonte foto: Adobe Stock
HOW TO

Come fare pubblicità online a un pubblico selezionato

Quando si fa pubblicità online l’obiettivo è raggiungere i potenziali clienti interessati: come scegliere la pubblicità display per un pubblico selezionato

Veronica Nicosia Giornalista scientifico

Laureata in astrofisica, giornalista scientifico e content editor SEO, scrive di tecnologia per magazine online e carta stampata. Nel 2020 approda a Libero Tecnologia

Selezionare il pubblico a cui è destinata la pubblicità online di un’azienda è il modo migliore per ottenere un numero più alto di conversioni. La profilazione quando si fa advertising è fondamentale perché permette al brand di entrare in contatto soprattutto con potenziali clienti che nutrono un vero interesse per i servizi o prodotti offerti.

Ogni strategia di marketing che si rispetti parte quindi dalla profilazione del pubblico, perché solo in questo modo sarà possibile definire quali sono i contenuti più interessanti e quali siano tra banner, maxi, preroll e masthead le forme di pubblicità display che più facilmente ne cattureranno l’attenzione. Spesso le aziende si affidano a concessionarie pubblicitarie per vedere i propri banner online, senza la possibilità di poter scegliere i siti web dove questi saranno pubblicati. Il risultato è che un banner su un sito web dai contenuti scadenti e poco affidabile, inevitabilmente avrà una ripercussione anche sulla reputazione del brand. Ecco alcuni consigli su quali sono i fattori da valutare quando si fa pubblicità online.

Come selezionare il pubblico per la pubblicità online

Quando un’azienda crea un prodotto o un nuovo servizio, lo fa pensando al cliente che potrebbe averne bisogno. La nascita del business si basa quindi sulla valutazione del bacino di potenziali clienti, e questo accade anche con la pubblicità online. Selezionare il pubblico a cui far visualizzare gli annunci pubblicitari significa indirizzare le proprie risorse, sia in termini di investimento economico che di tempo, verso chi è davvero interessato a ciò che l’azienda ha da offrire per avere una maggiore probabilità di ottenere una conversione, cioè l’acquisto del proprio prodotto o servizio dalla visualizzazione dello spot presente online.

Per questo motivo, conoscere il proprio pubblico e selezionarlo per fare pubblicità online in target è importante per massimizzare i risultati e rendere le strategie di advertising efficaci. Nella selezione del pubblico bisognerà quindi tenere conto della localizzazione del business e dei potenziali clienti, degli interessi, dei dati demografici e di tutte quelle caratteristiche che possano collimare tra le esigenze del cliente e il servizio o prodotto offerto dal brand.

Come scegliere display e publisher per la pubblicità online

Dopo la selezione del pubblico, sarà possibile definire la strategia di marketing scegliendo il formato di pubblicità display e i publisher, cioè i siti web dove compaiono gli annunci, che siano più adatti al proprio target. Non dovrà poi mancare la possibilità di geolocalizzare la pubblicazione dei banner pubblicitari, così da raggiungere solo i clienti più vicini al business che si vuole sponsorizzare.

Ad esempio, se il pubblico selezionato è composto da uomini adulti e l’azienda produce o offre servizi per il settore automobilistico, si potranno optare per banner adatti sia alla pubblicità da desktop che da mobile, su siti web con contenuti maschili, come risultati di sport oppure per appassionati di motori. Con un pubblico di adolescenti, invece, si potrà investire maggiormente sui formati dei banner da mobile, come i masthead.

Tra le agenzie e le concessionarie di pubblicità che offrono questi servizi, c’è anche Italiaonline con Visibilità su Network, che offre diversi formati di pubblicità display, sia per mobile che per desktop, da pubblicare su un network consolidato di publisher. Italiaonline offre infatti una ricca sezione di blog verticali che grazie ai loro contenuti di alta qualità contribuiscono a consolidare l’affidabilità del brand, e per la diversità dei temi trattati, sono adatti a gestire la pubblicità online destinata a qualsiasi tipo di pubblico: maschile, femminile o generico. Inoltre, si potrà scegliere se rendere gli annunci display visibili a livello nazionale, provinciale o su una selezione di comuni a scelta. Servizi come questo consentono di entrare in contatto con un pubblico interessato davvero ai prodotti o servizi del brand, ottenere la massima attenzione dei potenziali clienti e aumentare le conversioni per raggiungere i risultati prefissati dall’azienda.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963