samsung Fonte foto: Samsung
HOW TO

Come sbloccare il pc con il tuo telefono Samsung Galaxy

Windows può essere sbloccato da un dispositivo Samsung attraverso il lettore per le impronte digitali, usando Windows Hello e l'applicazione Samsung Flow

Windows 10 offre diverse soluzioni di protezione per sbloccare in totale sicurezza il computer, oltre all’inserimento della classica password. Con Windows Hello, ad esempio, possiamo sfruttare il riconoscimento facciale o le impronte digitali per accedere in modo rapido al dispositivo.

Windows Hello funziona con numerosi device, tra cui quelli di Samsung. Utilizzando uno degli smartphone dell’azienda sudcoreana è possibile, infatti, sbloccare il computer, senza inserire la password. Un sistema molto veloce e che non richiede di ricordare un codice alfanumerico. Windows Hello è compatibile, non solo con gli ultimi smartphone, ma anche con altri dispositivi Samsung. L’importante è che sui device ci sia installato Android 6.0 (Marshmallow) o una versione successiva (Nougat 7.0).

Sono due gli elementi necessari per accedere a un computer Windows attraverso lo smartphone. Oltre a Windows Hello, sul computer deve esserci Samsung Flow (da scaricare dal Windows Store). App che, ovviamente, deve essere presente anche sul telefono.

Passi per abilitare la funzionalità

Una volta installata l’applicazione Samsung Flow, e controllato che il proprio dispositivo sia compatibile con Windows Hello, per poter sbloccare un computer Windows è necessario mettere in pratica delle azioni. Tranquilli, è molto semplice e veloce. Dopo aver configurato il sistema, non sarà più necessario in futuro, infatti, ripetere l’operazione. Per prima cosa, bisognerà associare i due dispositivi tramite la connessione Bluetooth.

Registrazione dispositivo

Fatto ciò, aprite la pagina Windows Hello. Non sapete come fare? È molto facile. Dalla barra di ricerca (la troverete in basso a sinistra), digitate “Impostazioni” e da qui cliccate sui “Account”. Ora, selezionate la voce “Opzioni di accesso” e registrate il dispositivo. Il computer vi chiederà di inserire un codice di PIN. Tutto qua. Da questo momento in poi, per bloccare il dispositivo, vi basterà utilizzare il lettore per le impronte digitali del vostro smartphone (o tablet) Samsung.

Controllate se è presente Windows Hello

Come detto, solo i computer aggiornati hanno la funzionalità Windows Hello. Per verificare se il pc è compatibile, andate ancora su “Opzioni di accesso” (ripetendo i passi descritti in precedenza) e controllate se è presente la funzionalità. Altrimenti, non vi resta che aggiornare il sistema operativo.

Contenuti sponsorizzati