Galaxy_S10_Lite Fonte foto: Web
ANDROID

Galaxy S10 Lite caratteristiche ufficiali: piccolo solo nel nome

Il Galaxy S10 Lite monterà il processore Exynos 9820, lo stesso del Galaxy S10 e Galaxy S10+. Ma non avrà la tripla fotocamera. In arrivo a febbraio

7 Gennaio 2019 - Diversificare il prodotto per aggredire il mercato. Questa la nuova strategia economica di Samsung che con il nuovo Galaxy S10 è pronta a lanciare il primo top di gamma dell’anno. Lo smartphone verrà realizzato in cinque diverse versioni: due saranno modelli 5G e arriveranno nel corso dell’anno (probabilmente in primavera o nei mesi estivi), mentre gli altri tre saranno dispositivi molto simili tra di loro ma che si differenzieranno per alcune caratteristiche.

Tra questi tre modelli ci sarà anche il Galaxy S10 Lite, una versione con uno schermo più piccolo rispetto al modello base, ma con caratteristiche molto interessanti. Il suffisso Lite non deve ingannare, lo smartphone può essere paragonato ai top di gamma presenti sul mercato. Samsung, infatti, ha deciso di montare all’interno del Galaxy S10 Lite il processore Exynos 9820, lo stesso che verrà inserito nel Galaxy S10 e Galaxy S10+, segno che l’azienda sudcoreana vuole offrire un device medio di gamma ma con caratteristiche top.

Come sarà il Galaxy S10 Lite: le caratteristiche

Con il Galaxy S10 Lite, Samsung vuole aggredire quella fascia di mercato dominato finora da dispositivi come lo Xiaomi Mi 8, il OnePlus 6T e l’Honor 10, smartphone dalla scheda tecnica da top di gamma ma a un prezzo molto inferiore rispetto ai vari Galaxy Note 9, Huawei Mate 20 Pro e iPhone Xs. Come detto, a bordo del Galaxy S10 Lite avremo il chipset Exynos 9820 supportato da 4GB di RAM e da 64GB di memoria interna. Il display sarà da 5,8 pollici con risoluzione FullHD+ e non sarà curvo ai bordi. Lo schermo sarà il nuovo Infinity-O che presenta un foro in alto a destra dove verrà inserita la fotocamera frontale da 8 Megapixel. Nella parte posteriore avremo una doppia fotocamera con sensore principale 12 Megapixel con apertura focale da 1.4.

Novità anche per il sensore per le impronte digitale. Il Galaxy S10 e Galaxy S10+ avranno il sensore ultrasonico inserito nello schermo, mentre il Galaxy S10 Lite avrà un sensore fisico inserito lateralmente vicino al tasto per accendere lo smartphone. La batteria sarà da 3100mAh.

Quando esce il Galaxy S10 Lite

La gamma Galaxy S10 dovrebbe essere presentata durante il Mobile World Congress 2019 di Barcellona, ma per la commercializzazione bisognerà aspettare la seconda settimana di marzo.

Contenuti sponsorizzati