Libero
impero serie calciomercato sky Fonte foto: Federica Di Benedetto/Sky
TV PLAY

Impero: tutto sulla nuova serie tv Sky Original

Al via le riprese di Impero, la nuova serie Sky dedicata al calciomercato: Sardegna, Milano e Roma ospitano i ciak

Veronica Nicosia Giornalista scientifico

Laureata in astrofisica, giornalista scientifico e content editor SEO, scrive di tecnologia per magazine online e carta stampata. Nel 2020 approda a Libero Tecnologia

Sky Original ha annunciato la partenza delle riprese della nuova serie tv: Impero. Otto le puntate in cui si racconterà il mondo del calciomercato. C’è da scommetterci: il successo di questa produzione è già ipotecato. Il primo ciak di Impero a Milano, qualche giorno fa, ma Roma e la Sardegna sono le altre location che ospiteranno il cast.

Il dorato e spietato mondo del calciomercato andrà in onda su Sky: prodotto da Sky Studios e Èliseo entertainment di Luca Barbareschi vede alla regia il giovane Fabio Resinaro già candidato come miglior regista esordiente al David di Donatello nel 2017. La serie televisiva Impero racconta, per la prima volta, il lavoro dei procuratori sportivi. Altisonanti titoli sui giornali fanno da rilancio a trattative riservate e interessi occulti nel backstage del mondo del pallone. Vedremo, in Impero, come gli interessi economici spesso si intreccino a quelli politici decretando il successo dell’ingaggio di un calciatore piuttosto che il team in cui gioca.

Impero: trama e cast

Francesco Montanari, già visto su una produzione Sky con Romanzo Criminale, interpreta Corso Manni: un procuratore sportivo di successo caduto in disgrazia. Impero narra le vicende di Manni arrestato dopo uno scandalo legato alle scommesse clandestine. Bugie e ingiustizie si susseguono. Il mondo di Corso ha dei grandi scossoni: si inclinano il rapporto con il padre e il matrimonio con Elena Di Gregorio interpretata dall’affascinante attrice italiana Elena Radonicich (la ricordiamo nelle serie 1992, 1993 e 1994).

Negli otto episodi di Impero troveremo anche il carismatico Giancarlo Giannini nel ruolo del più grande magnate italiano di agenzia di calciatori; padre di Elena nella serie televisiva. Corso mediterà una profonda vendetta proprio contro di lui, fino a quasi far crollare il mondo del calcio italiano. 

Il lato umano e seriale del calciomercato

In Impero è esplorato il lato più nascosto, oscuro e inedito dell’universo del calcio. La serie si spinge fino a dare un carattere di serialità a intrighi, compromessi e scommesse in questo grande mondo chiamato calciomercato. Questo il punto di vista di Antonella d’Errico, executive vicepresidente del programming di Sky Italia.

Ancora, in Impero colpisce la storia di un uomo che all’apice della sua carriera ha un lavoro, la famiglia e la felicità, ma in poco tempo perderà tutto: ingiustamente incastrato. Il riscatto e la vendetta andranno di pari passo nell’evoluzione dell’uomo, svelando aspetti personali e profondi, conosciuti da tutti. Potreste non amare il calcio, ma apprezzare l’umanità della vicenda.

Sarà disponibile in prima assoluta su Sky e NBCUniversal, per conto di Sky Studios, si preoccuperà della distribuzione internazionale.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963