Libero
modern love 2 amazon prime video Fonte foto: Amazon Prime Video
TV PLAY

Modern Love: tutto sulla serie originale Amazon Prime

Modern Love è una serie TV antologica, disponibile su Amazon Prime Video, che racconta tutte le sfumature dell'amore: ecco la trama, gli episodi e il cast.

Era il 2004 quando il  New York Times inaugurò una delle sue rubriche più celebri: Modern Love. Rubrica che, come già il nome suggerisce, voleva parlare d’amore in ogni sua forma, permettendo a scrittori professionisti e dilettanti di raccontare storie personali e più in generale di descrivere le relazioni umane.

Dopo essere divenuta un podcast di successo nel 2016, tre anni più tardi quella stessa rubrica è sbarcata sul piccolo schermo grazie ad Amazon, che l’ha tradotta in una serie TV antologica da otto episodi per Prime Video. Poi bissati in una seconda richiestissima stagione, sempre ambientata a New York.

Scopriamo allora insieme la trama dello show, gli episodi e il cast, per quello che di fatto è un intenso viaggio che racconta i sentimenti in tutte le sue sfumature, dalle passioni improvvise ai dubbi, passando pure per gli inevitabili incontri casuali e per quelle vecchie fiamme che non vogliono saperne di spegnersi.

Modern Love: la trama

Modern Love è una serie televisiva del 2019 diretta da John Carney, composta da due stagioni da otto episodi l’una. È basata sull’omonima rubrica settimanale pubblicata dal New York Times, ed è disponibile per la visione sulla piattaforma di streaming Amazon Prime Video. Si tratta di un prodotto geniale e originale di genere antologico, il che vuol dire che ogni episodio ha una trama a sé.

In ognuna delle puntate andremo infatti a vivere una storia d’amore diversa, con diverse storie, protagonisti differenti e un diverso clima. Ciò che invece non cambia è l’ambientazione, con tutte le puntate ad avere come sfondo la Grande Mela, a New York City.

Capirete allora che è impossibile riassumere una trama generale per lo show del colosso di Jeff Bezos, e allo stesso modo esistono episodi che funzionano meglio di altri. E che mirano dritto al cuore dei telespettatori, anche grazie all’interpretazione di un cast di assoluto rilievo.

L’obiettivo è però comune: parlare di storie dolci e romantiche, utili a far riflettere il pubblico su cosa significa davvero essere innamorati di qualcuno; o, nei casi più sventurati, rinunciare ad un sentimento tanto potente. Esploreremo quindi l’amore sessuale, quello romantico, quello familiare, il ritorno di un amore creduto ormai perso, o ancora quello platonico e per sé stessi.

Tutti i racconti sono ispirati a storie di vita vera. Il primo episodio della prima stagione di Modern Love, ad esempio, racconta di una madre single e del suo amore per la sua bambina, parallelamente alla sua tenera amicizia con il portinaio del condominio in cui vive. Nel secondo, invece, la coppia protagonista è molto particolare, con la donna, interpretata da una magistrale Tina Fey, trascura i suoi sentimenti per cedere all’ambizione, preferendo essere solitaria e competitiva.

Ci saranno poi puntate dedicate ad una coppia anziana, a chi vuole adottare un figlio o sta vivendo il suo primo appuntamento, così come a chi ha dato sempre precedenza al lavoro piuttosto che alla sua vita privata. Uno degli episodi più apprezzati dalla critica e dal pubblico resta quello con protagonista l’attrice Anne Hathaway, che presta volto e talento ad una ragazza che soffre di disturbi di bipolarità.

Modern Love: gli episodi e il cast

Prima stagione

Modern Love su Prime Video è quindi una serie TV pensata per chi è alla ricerca di tanto amore e commozione. A modo suo, ogni episodio della prima stagione sa intrattenerci e farci emozionare, e sa regalare sensazioni uniche. A seguire, snoccioleremo la lista di tutti gli 8 episodi del primo ciclo, con un breve riassunto della trama.

  • Quando il portiere è il tuo migliore amico – Maggie, la protagonista, è interpretata da Cristin Milioti, nota al grande pubblico per il ruolo di Tracy, la fantomatica mamma di How I Met Your Mother, e soprattutto per essere la moglie di Leonardo Di Caprio nel film The Wolf of Wall Street. Si tratta di una giovane mamma single che ha un legame molto particolare, e quasi conflittuale con Guzmin, Laurentiu Possa, il portiere del suo palazzo. Qualcosa però è destinato a cambiare, e quello stesso rapporto andrà a evolversi e trasformarsi in qualcosa di molto diverso.
  • Quando Cupido è una giornalista indiscreta – Una giornalista di circa 50 anni, interpretata da Catherine Keener, invita un giovane che sta intervistando a non commettere l’errore che ha commesso lei: rinunciare a quello che avrebbe potuto essere l’amore della sua vita, a cui presta il volto Andy Garcia. L’intervistato, invece, è Dev Patel, un attore che ha dimostrato tutte le sue incredibili capacità da giovanissimo con il film The Milionaire, e che ha poi confermato la sua fama nel film candidato agli oscar Lion.
  • Prendimi come sono, chiunque io sia – Questo è forse l’episodio più intenso e particolarmente struggente dell’intera antologia di Modern Love. A vestire i panni della protagonista troviamo Anne Hathaway, che ha conquistato tutto il mondo con le sue commedie romantiche. Qui è una giovane donna bipolare che vuole comunque vivere una vita al meglio delle sue possibilità. E che lotta costantemente per bilanciare la realtà delle sue condizioni con un lavoro impegnativo e un nuovo amore, Gary Carr.
  • Riunirsi per tenere vivo il gioco – Nel quarto episodio, è una coppia di attori degna delle migliori produzioni hollywoodiane, ci riferiamo a Tina Fey e John Slattery , a interpretare una coppia di sposi di mezza età che si vede costretta ad andare in terapia nel tentativo di salvare la relazione. Curiosamente, i due scopriranno che stare insieme potrebbe dipendere dal modo in cui giocano a tennis.
  • In ospedale, una parentesi di lucidità – Il quinto episodio mette in scena una storia più tradizionale: quella di un primo appuntamento non andato nel verso giusto. Quello tra una donna avvenente e dal fascino innegabile, Sofia Boutella e un pretendente meno consapevole di sé stesso e delle sue capacità, il ruolo è di John Gallagher Jr., che termina con un sanguinoso incidente e una visita imbarazzante al pronto soccorso.
  • E così sembrava papà. Ma era solo una cena, giusto? – In questa puntata gli sceneggiatori hanno deciso di osare, e di trattare una tematica particolarmente delicata. Una giovane donna con autodescritti "problemi di papà", Julia Garner, già apprezzata nello show di Netflix Ozark, si infatua di un suo collega molto più grande di lei, interpretato da Shea Whigh, con cui avvia una relazione. L’uomo però sembra molto confuso sulle sue motivazioni e sui sentimenti che prova per la ragazza.
  • Il suo era un mondo per una – Una coppia omosessuale, Andrew Scott, noto per la serie TV Sherlock, e Brandon Kyle Goodman,  vuole adottare un bambino che deve ancora nascere, ed è così alla ricerca della ragazza madre perfetta. Il loro destino si incrocerà con quello di una giovane donna eccentrica senzatetto per scelta, Olivia Cooke, e sta cercando dei genitori adottivi per il suo piccolo nascituro. Il legame che ne deriverà sarà del tutto non convenzionale, e destinato a scatenare emozioni profonde e complesse.
  • La corsa diventa più dolce vicino all’ultimo giro – Quest’ultimo episodio, nelle sue battute finali, mira a riunire in qualche modo tutti i personaggi coinvolti nella prima stagione. Ha comunque una sua storia portante, che vede una vedova di 70 anni, Jane Alexander, innamorarsi di un affascinante vedovo, James Saito. La donna subirà però ben presto un tragico colpo emotivo, che la porterà a mettere in discussione l’amore in tutte le sue fasi e forme, tanto belle quanto allo stesso tempo dolorose.

Seconda stagione

Dopo il grande successo riscosso dai primi 8 episodi, Amazon ha deciso di rinnovare Modern Love per una seconda stagione. Anche in queste puntate, lo show cerca di mantenersi il più aderente possibile alla realtà per quanto riguarda l’amore, mettendo in scena ancora una volta passione, dolore, casualità e batticuore. Tutte quelle sensazioni che fanno parte della nostra quotidianità, trasportate sul piccolo schermo con maestria e delicatezza in nuove puntate ad alta carica emozionale.

  • Su una strada tortuosa, con la cappotta abbassata – Una donna deve fare fronte ad alcune difficoltà economiche familiari. Decide così di vendere l’automobile del suo primo marito, morto anni prima. Si renderà conto però che a quell’auto sono legati troppi ricordi per darla via così facilmente.
  • La ragazza notturna incontra un ragazzo diurno – Una ragazza che vive prevalentemente di notte avvia una relazione romantica con un giovane insegnante, abitato invece a vivere soprattutto di giorno, alla luce del sole. Sarà molto complicato far conciliare le loro abitudini e i loro sentimenti, per un episodio particolarmente intenso e apprezzato dal pubblico.
  • Estranei su un treno (per Dublino) – Una ragazza appassionata di studi medievali conosce un ragazzo, il Kit Harington di Gamer of Thrones, che lavora nel campo informatico mentre è di ritorno a casa sul treno. I due si promettono di rincontrarsi in stazione due settimane dopo. La data è però infausta: ci troviamo a marzo del 2020 ed il lockdown è in corso, anche a Dublino.
  • Un progetto di vita per due, seguito da uno solo – Mentre è sul palco di un suo spettacolo, una giovane stand up comedian rivede un suo amico di infanzia, di cui è sempre stato innamorato. In questo modo ripercorreranno la loro storia, tra ricordi e incomprensioni. Eccellente l’interpretazione di Dominique Fishback.
  • Sono…? Forse questo test me lo dirà – Un’adolescente, presa dai dubbi sul suo orientamento sessuale, decide di fare chiarezza affidandosi ad un quiz trovato online. Sarà però una sua compagna di scuola a renderle tutto più semplice, e allo stesso tempo più complesso da affrontare.
  • Nella sala d’attesa dei coniugi separati – Un uomo ed una donna entrambi separati da poco, si ritrovano nella sala d’attesa della loro terapista comune. Decideranno di andare a bere qualcosa insieme, ma si porteranno dietro anche i loro problemi relazionali.
  • Come mi ricordi? – Casualmente, due ragazzi che tempo prima erano usciti per un appuntamento si incontrano di nuovo. Sfiornadosi, rivivono la vecchia passione, che si era interrotta bruscamente.
  • Un secondo abbraccio, con cuori e occhi aperti – Una coppia riesce a ritrovare l’amore e a riavvicinarsi quando uno dei due ha dei problemi di salute, mostrando come i sentimenti possano avere più evoluzioni con il passare del tempo.

Anche nella seconda stagione di Modern Love, il cast si compone di molti attori noti al pubblico. Pensiamo a Gbenga Akinnagbe, Marquis Rodriguez e James Scully, Lulu Wilson, Anna Paquin, il già citato Kit Harington, Minnie Driver e Tom Burke.

 

Guarda Modern Love su Amazon Prime!

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963