Libero
realme gt Fonte foto: Realme / Weibo
ANDROID

Realme GT 5G: come è fatto il nuovo top di gamma e quando arriva

Anche Realme prova a salire di livello annunciando uno smartphone flagship con Snapdragon 888 che sembra non avere nulla da invidiare ai dispositivi dei principali competitor.

Arriverà presto il nuovo smartphone Realme GT 5G e sarà il nuovo top di gamma della casa produttrice cinese di Shenzhen. Dotato di una componentistica di alta qualità e uno spirito votato alla velocità d’esecuzione, in linea con le richieste della Generazione-Z, questo smartphone punta a farsi strada tra i suoi competitor sfrecciando come le auto da corsa a cui si ispira.

L’atteso smartphone verrà presentato durante il corso di questa settimana al MWC di Shanghai, l’edizione in terra di Cina del Mobile World Congress nel quale le case produttrici sono solite portare sotto i riflettori alcune delle migliori innovazioni in campo della telefonia mobile pronte a essere immesse sul mercato. Secondo Madhav Sheth, vice presidente di realme e CEO di Realme India ed Europa, il modello GT 5G sarebbe l’incarnazione del percorso intrapreso dall’azienda per il 2021; “GT 5G rappresenta la nostra filosofia di innovazione – ha detto Sheth – design e valore del prodotto, qualcosa con cui i giovani possono entrare in sintonia".

Realme GT 5G, caratteristiche tecniche

Tra le prime conferme su quello che sarà lo smartphone flagship della casa produttrice vi è quella dedicata al processore. Si tratta del Qualcomm Snapdragon 888, scelta in linea con la volontà di Realme di fornire prestazioni di alto livello a caratteristiche top di gamma. Ciò si deduce anche dall’accoppiata RAM e spazio di archiviazione, con 12GB LPDDR5 per la prima e 256GB UFS 3.1 per la memoria. Quasi il massimo di ciò che si può integrare sulla piattaforma SD 888.

Dalla documentazione presentata per la richiesta della certificazione TENAA è stata poi rivelata l’adozione di un display AMOLED ad alta frequenza di aggiornamento, con punch hole singolo per ospitare la fotocamera frontale. Sotto la superficie dello schermo, è stata invece segnalata la presenza di un lettore di impronte digitali.

Sul retro, è poi presente una tripla fotocamera con sensore principale da 64MP, mentre dalle immagini diffuse da Realme è stato possibile riscontrare l’alloggiamento per il connettore mini jack da 3,5mm per le cuffie cablate, disposto sul bordo inferiore dello smartphone. Ultimo dato è quello sul sistema operativo, ovvero l’interfaccia utente Realme UI 2.0 basato su Android 11.

Realme GT 5G, data di lancio

Come già anticipato lo smartphone dal nome in codice "Race", un riferimento che si sposa alla perfezione con il nome GT che ricorda proprio il mondo delle alte performance delle auto sportive, farà a breve il suo debutto sul mercato globale. La data da fissare in calendario è quella del 4 marzo 2021, mentre al momento ancora nulla è stato reso noto sul prezzo di vendita.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963