Libero
redmi k50 estreme edition Fonte foto: Redmi
ANDROID

Redmi K50 Extreme Edition ufficiale: specifiche e prezzi

La serie K50 di Redmi fa spazio ad un nuovo smartphone dalle prestazioni estreme, spinto dal potentissimo Snapdragon 8+ Gen 1 di Qualcomm

Redmi è uno dei brand del gruppo Xiaomi, conosciuto dalle nostre parti per i suoi dispositivi di fascia bassa e media, ma che sul mercato di casa, ovvero quello cinese, propone dispositivi davvero interessanti che possono contare su performance da top di gamma e prezzi abbastanza popolari.

Durante il discorso annuale del presidente Lei Jun, oltre ai nuovi dispositivi del brand principale (uno su tutti: il Mix Fold 2 pieghevole), Xiaomi ha presentato il nuovo Redmi K50 Extreme Edition, la proposta estrema della gamma K50, composta da smartphone interessanti che, dalle nostre parti, sono arrivati sotto il marchio POCO, altro brand del panorama Xiaomi. Redmi K50 Extreme Edition si configura come un vero e proprio smartphone top di gamma Android, potendo contare sul più recente (e potente) chipset messo a punto da Qualcomm e può vantare la collaborazione con il team di Formula 1 Mercedes AMG Petronas Formula One Team che ne fregia una speciale versione.

Redmi K50 Extreme Edition: specifiche tecniche

Xiaomi ha da poco presentato in Cina il nuovo Redmi K50 Extreme Edition uno smartphone in cui, i più attenti e informati, potrebbero rivedere molto da vicino un altro smartphone del gruppo Xiaomi e anch’esso destinato al solo mercato cinese: parliamo dello Xiaomi 12S Pro, presentato lo scorso mese assieme ai fratelli Xiaomi 12S e Xiaomi 12S Ultra.

Somiglianza estetica a parte, dettata dalle linee e dal design del comparto fotografico posteriore, anche il Redmi K50 Extreme Edition può contare sulla piattaforma Snapdragon 8+ Gen 1 di Qualcomm dotato di un’ottimizzazione spinta denominata Rage Tuning (a differenza dello Snapdragon 8 Gen 1 presente sui fratelli Redmi K50 Pro e Redmi K50 Gaming).

Grazie alla recente piattaforma di Qualcomm, i cui bollori sono tenuti a bada grazie ad un nuovo sistema di raffreddamento, l’edizione estrema di Redmi K50 si configura come una vera belva dal punto di vista delle prestazioni e lancia il guanto di sfida al OnePlus 10T, smartphone paragonabile punto a punto sulla scheda tecnica e che punta, come lui, sulle prestazioni. Il discorso si completa anche pensando alle memorie: Redmi K50 Extreme Edition mette a disposizione dell’utente 8 o 12 GB di memoria RAM e 128 o 256 GB di spazio di archiviazione.

Sulla parte frontale, lo smartphone può contare su un ampio display AMOLED (piatto) da 6,67 pollici con frequenza di aggiornamento a 120 Hz: la prima differenza, però, si concretizza sulla risoluzione del pannello; Xiaomi ha infatti deciso di puntare su una risoluzione 1,5K, capace di offrire risultati paragonabili a quelli di una risoluzione 2K (ovvero QHD) ma consentendo allo smartphone di gestire un numero molto minore di Pixel (con consumi in linea con quelli di un pannello Full HD).

Per quanto concerne il comparto fotografico, triplo, Redmi K50 Extreme Edition ospita un sensore principale da 108 MP (Samsung ISOCELL HM6) stabilizzato otticamente, affiancato da un sensore ultra-grandangolare da 8 MP e da un sensore macro da 2 MP, tutt’altra pasta rispetto a quelli proposti dallo Xiaomi 12S Pro (tre sensori da 50 MP). La fotocamera anteriore è da 20 MP.

In conclusione, lo smartphone è dotato di un completissimo comparto connettività, di una batteria da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida (via cavo) da 120 W, mentre lato software troviamo la classica MIUI 13 di Xiaomi basata su Android 12.

Redmi K50 Extreme Edition: prezzi

Il nuovo Redmi K50 Extreme Edition è disponibile al preordine in Cina, già a partire da oggi e lo sarà fino al 16 agosto, data di inizio delle vendite: lo smartphone arriva nelle colorazioni nero, argento e blu, oltre che nell’edizione speciale Mercedes AMG Petronas Formula One Team che riprende i colori del team di Formula 1, disponibile unicamente con la configurazione di memorie più generosa.

Ecco i prezzi per il mercato cinese:

  • Redmi K50 Extreme Edition 8/128 GB: 2.999 yuan (430 euro al cambio attuale)
  • Redmi K50 Extreme Edition 8/256 GB: 3.099 yuan (444 euro)
  • Redmi K50 Extreme Edition 12/256 GB: 3.399 yuan (487 euro)
  • Redmi K50 Extreme Edition 12/512 GB: 3.699 yuan (530 euro)
  • Redmi K50 Extreme Edition (edizione Mercedes F1) 12/512 GB: 4.199 yuan (602 euro)

In base a quanto fatto con gli altri modelli della gamma Redmi K50, è probabile che anche Redmi K50 Extreme Edition non esca al di fuori dei confini cinesi, almeno non con questo nome: è possibile, invece, che lo smartphone possa essere proposto su altri mercati tramite l’altro marchio del gruppo Xiaomi, ovvero POCO.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963