sky mobile Fonte foto: Sky Mobile
TECH NEWS

Sky diventa un operatore telefonico: prezzi e quando arriva

Sky è pronta a diventare operatore di telefonia fissa: entro giugno 2020 lancerà le nuove offerte. Ecco i possibili prezzi

14 Febbraio 2020 - Nessun ritardo, nessun ripensamento: Sky farà il suo debutto nel mondo della telefonia fissa entro il mese di giugno. A dirlo è il CEO dell’azienda, Maximo Ibarra in un’intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore. L’amministratore delegato di Sky ha voluto mettere a tacere le voci uscite nelle ultime settimane su un eventuale ritardo nel lancio delle offerte per la telefonia fissa: l’emittente satellitare è pronta ad aggredire il nuovo mercato con offerte low cost e ricche di contenuti.

Sky, grazie all’accordo con Open Fiber, potrà accedere alla rete in fibra ottica ad alta velocità: l’obiettivo è offrire ai clienti dei pacchetti all-inclusive che prevedano sia Internet per casa sia i contenuti della piattaforma satellitare. Il futuro è nella convergenza e Sky vuole farsi trovare pronta e offrire un servizio che fin dall’inizio sia di ottima qualità. Per questo motivo è fondamentale avere una rete affidabile, che copra gran parte del territorio nazionale e che assicuri una velocità di connessione elevata.

Per quanto riguarda la parte dei contenuti, a Sky non mancano né la tecnologia né l’esperienza. Il decoder Sky Q avrà un ruolo sempre più importante per permettere l’accesso a contenuti premium agli utenti. Sul lato dei prezzi ancora non ci sono novità, ma è certo che Sky sta studiando le migliori tariffe per diventare fin da subito un player affidabile.

Sky diventa operatore di telefonia fissa: cosa cambia

Se ne parla da oramai un anno e ora c’è l’ufficialità: Sky è pronta a fare il suo debutto nel mondo della telefonia fissa. Un annuncio importante che potrebbe cambiare molte cose nel mercato della telefonia e non solo. Come spiegato da Maximo Ibarra nell’intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore, il futuro è nella convergenza. In questo caso nella convergenza tra contenuti e Internet. Oramai le piattaforme di video streaming hanno un ruolo sempre più importante e Sky non si è fatta trovare impreparata lanciando SkyGo e stringendo accordi commerciali con Netflix e DAZN.

Per offrire un servizio migliore ai propri clienti è necessario avere anche una linea di rete fissa proprietaria. Per questo motivo Sky ha chiuso una partnership con Open Fiber che metterà a disposizione la rete in fibra ottica per Internet ad alta velocità.

Qualità dei contenuti, velocità di connessione e interfaccia utente semplice saranno i tre capisaldi su cui si baserà la Sky del futuro. Per il presente l’obiettivo è di rendere sempre più centrale Sky Q, il sistema lanciato dalla piattaforma satellitare per vedere i propri contenuti. Ma non solo. Gli utenti possono installare applicazioni, come se fosse un normale set-top-box Android.

Offerte Sky telefonia fissa: prezzi

Top secret i prezzi che Sky sta studiando per le offerte di telefonia fissa. Molto probabilmente l’azienda sta studiando dei pacchetti all-inclusive che oltre alla rete Internet di casa offrano agli utenti anche la visione dei canali Sky. In Inghilterra Sky è già operatore di telefonia fissa e ha avuto un buon successo proprio grazie a questa tipologia di offerte.

Molto probabilmente al lancio ci saranno delle offerte molto vantaggiose con un prezzo di circa 50-60 euro al mese per la linea di Internet più l’abbonamento ai pacchetti Sky.

Quando Sky lancia le offerte per la telefonia fissa

C’è una deadline ben precisa: entro la fine di giugno Sky presenterà le sue offerte di telefonia fissa. Non c’è ancora una data ben precisa, ma sappiamo che mancano pochi mesi allo sbarco di un nuovo operatore nel mercato della telefonia. Ed è pronto a recitare un ruolo importante.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963