lol chi ride è fuori Fonte foto: Amazon Prime Video
TV PLAY

"LOL - chi ride è fuori": lo show dei record sorprende tutti

Dieci comici, infinite gag e una sola regola: non ridere. LOL: chi ride è fuori su Amazon Prime Video è diventato così uno show da record

Dieci comici chiusi per 6 ore in una stanza a esibirsi nelle loro migliori gag e una sola regola da rispettare: far ridere gli altri senza ­mai lasciarsi scappare una risata. Questo è "LOL: chi ride è fuori", lo show comico in streaming su Amazon Prime Video che ha registrato un record di visualizzazioni.

A partire dal 1° aprile i 6 episodi dello show hanno fatto la loro comparsa nel catalogo dei contenti di Prime Video. A presentare gli episodi e vigilare anche sul sorriso più impercettibile dei 10 comici in sfida sono stati Fedez e Mara Maionchi. Mentre i due giudici controllavano la situazione, i comici si sfidavano e punzecchiavano fino a far cedere l’un l’altro, scatenando le risate in casa e creando dei nuovi tormentoni e meme che hanno invaso ben presto i social network. Il format si è rivelato un verso successo, come confermato anche dalla responsabile delle produzioni di Amazon Originals, Nicole Morganti, che vede già la possibilità di una seconda stagione dopo i numeri da record ottenuti: LOL è stato lo show più visto su Prime Video in Italia.

Guarda LOL: chi ride è fuori su Prime Video: diventa cliente Prime

LOL – chi ride è fuori: come funziona, partecipanti e vincitore

Il format televisivo prevede che 10 comici passino 6 ore in una stanza dove potranno esibirsi e divertirsi a punzecchiare gli altri concorrenti. La regola è una sola: non ridere mai. Chi ride, si ritrova fuori dal gioco, ma anche chi non interagisce fuggendo dal rischio di sorridere può subire una penalizzazione. Il primo sorriso costa un cartellino giallo di ammonizione, ma al secondo arriva quello rosso e si deve lasciare lo show in streaming su Prime Video, la piattaforma riservata ai clienti Prime.

A controllare chi ride e chi no sono Fedez e Mara Maionchi, mentre i comici professionisti in gara sono stati Angelo Pintus, Elio, Lillo, Frank Matano, Michela Giraud, Ciro Priello e Fru dei The Jackal, Caterina Guzzanti, Katia Follesa e Luca Ravenna. Un mix di concorrenti azzeccato, con la Morganti che spiega: "Mi sono impegnata perché il cast fosse diversificato: comici di YouTube, della tv generalista; nomi più grandi e altri più piccoli. L’importante è che si connettessero fra loro".

Dopo sei ore più i tempi supplementari di divertenti gag, la sfida finale ha visto Katia Follesa e Ciro Priello sfidarsi in un duello all’ultima risata. A vincere è stato proprio il comico dei The Jackal, che ha annunciato di voler devolvere la vincita di 100.000 euro alla fondazione Action Aid.

LOL – chi ride è fuori: una fabbrica di meme e tormentoni

LOL è stata l’occasione perfetta per godere di alcune ore di divertimento con una selezione dei migliori comici italiani del momento. Una vera e propria fabbrica di meme, gif e tormentoni, come "So Lillo". Due semplici parole che, chi ha visto LOL, conosce ormai bene.

Il format televisivo rientra nella categoria del genere unscripted, che spesso in Italia è associato solo ai reality show e non gode di buona reputazione. Proprio l’improvvisazione delle gag però è stato il punto forte di questo show comico altamente godibile, dove ridere è impossibile e ancor di più suscita la risata il tentativo disperato dei comici di rimanere seri tra di loro ed evitare l’eliminazione. Inutile dire che LOL è stato un successo ed è molto probabile che Amazon sia pronta a inserire una seconda edizione nei suoi contenuti Originals che arriverà su Prime Video nel 2022.

Diventa cliente Prime e g uarda LOL: chi ride è fuori su Prime Video

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963