Un utente usa il proprio smartphone Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Quali smartphone 5G usciranno nel 2019

Nel 2019 vedremo i primi smartphone con connessione in 5G. Saranno solo device Android in quanto Apple dovrebbe aspettare il 2020 per presentare l'iPhone in 5G

14 Dicembre 2018 - Il 2019 sarà l’anno della rivoluzione 5G nel mondo degli smartphone. Non vedremo solo il nuovo Samsung Galaxy S10 +, ma sono diversi i produttori (Android, perché per l’iPhone dovremo aspettare fino al 2020che si stanno preparando per lanciare dei dispositivi con connettività 5G nei Paesi che già supportano questa nuova tecnologia cellulare.

Nel mondo Android la rivoluzione 5G sarà possibile grazie all’introduzione del nuovo processore di Qualcomm, lo Snapdragon 855, che è l’unico al mondo al momento che supporta la connessione super veloce di ultima generazione. L’arrivo del 5G non riguarderà solo i telefoni, ma vedremo questa tecnologia anche nelle auto a guida autonoma, negli oggetti per la smart home, nei droni, nei device per la realtà virtuale. Insomma, gran parte delle azioni quotidiane che facciamo con i nostri dispositivi elettronici presto verranno rivoluzionate per sempre. Ma vediamo quali sono gli smartphone con connessione 5G che dobbiamo aspettarci nel 2019.

Samsung e il 5G

Tra i principali produttori mondiali nel campo della telefonia mobile Samsung nel 2019 sarà sicuramente uno dei leader nell’applicazione del 5G ai suoi device. Come già detto a febbraio verrà lanciato il nuovo Galaxy S10, e oltre ai tre modelli classici troveremo un quarto modello con connessione 5G. Questo modello dovrebbe uscire sul mercato statunitense e coreano verso marzo 2019.

Google e gli altri produttori Android: quali smartphone in 5G nel 2019?

Google ancora non ha fatto sapere se è prevista una versione dei suoi Pixel 3 in 5G. Al momento, però sembra che Mountain View ritarderà alla fine del 2019 (verso ottobre con il Pixel 4?) il lancio del suo primo dispositivo con questa connessione. Anche se va detto che il colosso statunitense potrebbe già lanciare un proprio servizio di connessione in 5G non su smartphone ma per i propri sistemi per velocizzare app e Chrome nei primi sei mesi del 2019.

LG ha già confermato che nella prima metà del 2019 lancerà il suo primo smartphone in 5G. Lenovo invece ha già presentato un suo smartphone in 5G, ossia il Motorola Moto Z3. L’esperimento con il Moto Z3 sarà solo un primo passo per Lenovo che verso la fine del 2019 lancerà un nuovo top di gamma con caratteristiche importanti e con una connessione 5G più veloce rispetto a quelle sperimentale del Moto Z3. Huawei ha già detto che prima di giugno 2019 lancerà il primo smartphone in 5G. L’azienda cinese infatti ha già presentato il proprio Kirin 5G, il processore utile all’implemento del 5G sugli smartphone Huawei. Verso la fine del 2019 nel Regno Unito, Asia e Stati Uniti vedremo anche il primo smartphone OnePlus in 5G. Non parliamo di un nuovo modello della gamma storica di OnePlus ma sarà un nuovo dispositivo, slegato da caratteristiche e design precedenti. Sempre negli ultimi mesi del 2019 aspettiamoci anche i telefoni in 5G di Nokia e ZTE.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963