Libero
qual è la distanza giusta tra tv divano Fonte foto: Shutterstock
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Quale dovrebbe essere la distanza tra TV e divano

Per una visione ottimale è essenziale rispettare la distanza giusta tra TV e divano, utilizzando se necessario supporti e staffe regolabili: ecco quali comprare

Una caratteristica importante da valutare nell’acquisto di un televisore è la distanza tra TV e divano. Si tratta di un aspetto fondamentale per usufruire di una corretta visione, scegliendo in base allo spazio disponibile in casa le dimensioni del TV giuste, per evitare di compromettere la qualità visiva e sfruttare appieno le prestazioni del televisore. Vediamo qual è la distanza ottimale tra TV e divano e come regolare questo parametro attraverso supporti e staffe regolabili.

Perché è importante rispettare la distanza minima tra TV e divano?

Un fattore spesso sottovalutato quando si compra un nuovo smart TV è la distanza minima tra TV e divano, sebbene sia un requisito essenziale per usufruire di una visione corretta dei contenuti. Al giorno d’oggi è possibile posizionare il televisore a una distanza inferiore rispetto al passato grazie ai nuovi smart TV 4K in alta definizione, i quali forniscono un’esperienza visiva immersiva apprezzabile da molto più vicino in confronto a quanto consentivano i vecchi televisori.

In particolare, affinché l’occhio umano sia in grado di percepire tutto il campo visivo del televisore è necessario adottare un corretto angolo visivo, tenendo conto delle dimensioni del TV, della qualità di risoluzione e del tipo di contenuti. Di norma, per un utilizzo generico del televisore è possibile optare per un angolo di visione ridotto, mentre per un’esperienza cinematografica è consigliabile un angolo di visione più ampio, il quale dipende dalla distanza tra il punto di osservazione e il TV.

Aumentando la distanza dal televisore l’angolo di visione si riduce e viceversa, perciò è importante sistemare gli arredi in funzione di questa caratteristica, posizionando in modo adeguato il divano e il mobile del televisore. In caso contrario, qualora non fosse possibile agire su questi due aspetti, oppure si fosse già comprato lo smart TV senza tenere conto della distanza ottimale di visione, è comunque possibile regolare la distanza attraverso staffe e supporti per TV.

Distanza tra TV e divano: la tabella riassuntiva

Per scegliere correttamente le dimensioni del TV in base alla distanza dal divano bisogna considerare delle linee guida generiche, tenendo conto del tipo di impiego del televisore e della qualità video offerta dall’apparecchio. Ecco qual è la distanza giusta tra divano e TV a seconda delle misure del televisore:

  • TV 32 pollici – 1,26 metri per uso generico e 0,94 metri per uso cinema;
  • TV 40 pollici – 1,66 metri per uso generico e 1,22 metri per uso cinema;
  • TV 43 pollici – 1,78 metri per uso generico e 1,30 metri per uso cinema;
  • TV 50 pollici – 2,06 metri per uso generico e 1,53 metri per uso cinema;
  • TV 55 pollici – 2,28 metri per uso generico e 1,68 metri per uso cinema;
  • TV 60 pollici – 2,48 metri per uso generico e 1,83 metri per uso cinema;
  • TV 65 pollici – 2,69 metri per uso generico e 1,98 metri per uso cinema;
  • TV 70 pollici – 2,90 metri per uso generico e 2,13 metri per uso cinema;
  • TV 75 pollici – 3,10 metri per uso generico e 2,29 metri per uso cinema;
  • TV 80 pollici – 3,31 metri per uso generico e 2,44 metri per uso cinema;
  • TV 85 pollici – 3,52 metri per uso generico e 2,59 metri per uso cinema.

Naturalmente, anche la qualità di risoluzione influisce sulla distanza minima tra divano e televisore, con parametri consigliati differenti in base agli standard di definizione HD, Full HD e Ultra HD. In linea generica, più è alta la risoluzione video più vicino può essere posizionato il televisore per usufruire di una visione ottimale. Ad esempio, un TV 4K da 70 pollici si può guardare da una distanza da 1,2 a 2,4 metri, mentre lo stesso TV Full HD da 2,4 a 4,3 metri e se appena HD Ready da 4,3 ad oltre 6 metri.

Come regolare la distanza tra TV e divano

Per assicurarsi di mantenere una distanza perfetta tra il divano e il televisore, qualora non fosse possibile intervenire in altro modo, è possibile comprare una struttura regolabile con fissaggio a parete e braccio estendibile, con la quale gestire meglio la distanza e garantire una visione impeccabile dei contenuti. Ecco quali sono i migliori supporti e staffe per TV da comprare per variare la distanza tra TV e divano.

Supporto TV Ergosolid 32-55 pollici

Supporto girevole per TV di medie dimensioni

Supporto TV Ergosolid 32-55 pollici

Supporto TV Ergosolid 32-55 pollici

Un buon prodotto per ottimizzare la distanza di un televisore di medie dimensioni è il supporto TV Ergosolid, una struttura di qualità compatibile con TV da 32 pollici fino a un massimo di 55 pollici. La staffa si può montare al muro oppure alla parete della postazione TV, rimanendo comunque nascosta una volta installato il televisore attraverso il fissaggio dell’attacco VESA fino a 400 x 400 mm. Permette di definire una distanza dalla parete da un minimo di 50 mm fino a un massimo di 400 mm, in più consente di regolare l’inclinazione verticale e ruotare il TV di 180 gradi.

Perché comprarlo? Supporto TV adatto a televisori di medie dimensioni con tante opzioni di regolazione.

Caratteristiche principali

  • TV da 32 a 55 pollici
  • Attacco VESA fino a 400 x 400 mm
  • Estensione da 50 a 400 mm
  • Rotazione di 180 gradi
  • Inclinazione verticale da -5° a +8°

Supporto TV Perlesmith 13-42 pollici

Supporto TV inclinabile per TV di piccole dimensioni

Supporto TV Perlesmith 13-42 pollici

Supporto TV Perlesmith 13-42 pollici

Con un televisore di piccole dimensioni o un monitor PC è possibile regolare la distanza di visione attraverso il supporto TV Perlesmith, un modello adatto a schermi con una diagonale da 13 a 42 pollici. Questa struttura con montaggio a parete prevede un’estensione massima di 385 mm, con una portata di 20 Kg e la compatibilità con attacchi VESA fino a 200 x 200 mm. Propone tante soluzioni di regolazione oltre alla profondità, tra cui l’orientamento di 180 gradi e l’inclinazione verticale da -15° a +5°.

Perché comprarlo? Supporto TV per televisori compatti di piccole dimensioni con design slim.

Caratteristiche principali

  • TV da 13 a 42 pollici
  • Attacco VESA fino a 200 x 200 mm
  • Estensione fino a 385 mm
  • Rotazione di 180 gradi
  • Inclinazione verticale da -15° a +5°

Supporto TV Perlegear 10-32 pollici

Supporto TV orientabile per TV fino a 32 pollici

Supporto TV Perlegear 10-32 pollici

Supporto TV Perlegear 10-32 pollici

Un supporto TV con un ottimo rapporto qualità-prezzo è il dispositivo Perlegear, proposto in questa versione ideale per TV da 32 pollici o televisori più piccoli da 24 o 28 pollici. La staffa è semplice e veloce da fissare grazie a un apposito kit di montaggio incluso nella confezione, con la possibilità di ottenere un’estensione massima fino a 436 mm dalla parete. Questo supporto è compatibile con attacchi VESA di 100 x 100 mm, ha una portata fino a 20 Kg e permette di ruotare e inclinare il televisore per trovare la migliore visione possibile.

Perché comprarlo? Supporto TV per piccoli televisori con un’ampia estensione dalla parete.

Caratteristiche principali

  • TV da 10 a 32 pollici
  • Attacco VESA da 100 x 100 mm
  • Estensione fino a 436 mm
  • Rotazione di 360 gradi
  • Inclinazione verticale da -15° a +15°

Supporto TV Ricoo 32-55 pollici

Il miglior supporto per TV OLED e TV 4K

Supporto TV Ricoo 32-55 pollici

Supporto TV Ricoo 32-55 pollici

Per impostare una corretta distanza tra il divano e il TV con un televisore OLED o uno smart TV 4K è possibile acquistare il supporto Ricoo, progettato appositamente per televisori medio grandi da 32 a 55 pollici. Questa staffa è realizzata in lega di acciaio e ed è compatibile con attacchi VESA fino a 400 x 400 mm, dispone di un set completo per l’installazione al muro o alla parete della postazione TV, inoltre permette di estendere il braccio allungabile da 80 a 370 mm. Tra le altre regolazioni disponibili è possibile inclinare verticalmente il supporto da -3° a +12° e orientarlo di 120°.

Perché comprarlo? Supporto TV per televisori medio grandi come OLED TV e TV LED.

Caratteristiche principali

  • TV da 32 a 55 pollici
  • Attacco VESA fino a 400 x 400 mm
  • Estensione fino a 370 mm
  • Rotazione +/-3°
  • Inclinazione verticale da -3° a +12°

Supporto TV Perlegear 37-70 pollici

Supporto TV per televisori di grandi dimensioni

Supporto TV Perlegear 37-70 pollici

Supporto TV Perlegear 37-70 pollici

Chi dispone di un TV da 65 pollici oppure un grande smart TV OLED o QLED da 70 pollici, può regolare la distanza di visione mediante la staffa di Perlegear, compatibile con televisori con una diagonale da 37 a 70 pollici. Si tratta di un braccio girevole con estensione massima di 390 mm, ha una portata di 60 Kg e una struttura ad alta resistenza per garantire la massima sicurezza del proprio apparecchio. Quando è chiuso il supporto non causa ingombro e permette di ottimizzare lo spazio, in più propone la rotazione di 60° su entrambi i lati e l’inclinazione verticale di 10° in basso e in alto.

Perché comprarlo? Supporto TV televisori di grandi dimensioni OLED e QLED.

Caratteristiche principali

  • TV da 37 a 70 pollici
  • Attacco VESA fino a 600 x 400 mm
  • Estensione fino a 390 mm
  • Rotazione +/-60°
  • Inclinazione verticale da -10° a +10°

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963