Libero
motorola edge Fonte foto: Motorola
ANDROID

Motorola ha già pronto il suo top di gamma 2022 con SD898

Motorola già prepara il top di gamma 2022, che si chiamerà Edge 30 Ultra e sarà un prodotto con un display fluidissimo: ecco le ultime

Non è un’azienda, Motorola, che presenta molti top di gamma, ma nel momento in cui lo fa dà la sensazione di poter stupire come e quando vuole. Da quando è stata rilevata da Lenovo, Motorola si è concentrata più sulle fasce medio e bassa del mercato, con prodotti interessanti per rapporto qualità prezzo.

Eppure un Motorola top di gamma manca da tempo, ma la società ha i mezzi (anche economici, grazie a una delle proprietà più grandi e ricche al mondo) per poter tenere testa alle proposte migliori del mercato. E lo dimostrano le ultime indiscrezioni, che si sono concentrate proprio sul prossimo top di gamma Motorola, il quale sarà, peraltro, uno dei primi a poter vantare il chip migliore di Qualcomm per il 2022. Non sappiamo di preciso quando arriverà Motorola Edge 30 Ultra, ma a giudicare dalla completezza delle informazioni in mano alle indiscrezioni non si farà attendere più di tanto.

Motorola Edge 30 Ultra con SD898

Motorola Edge 30 Ultra sarà uno dei primissimi smartphone ad impiegare il chip migliore di Qualcomm per il 2022, lo Snapdragon 898 che sarà presentato a fine mese: non sarà il primo perché la sensazione è che il primato sarà raccolto da Xiaomi, ma Edge 30 Ultra potrebbe essere il secondo top di gamma con il chip americano ad altissime prestazioni.

Lo schermo di Motorola Edge 30 Ultra sarà un OLED con supporto ad HDR10+ da 6,67 pollici con la frequenza di aggiornamento più elevata in assoluto per quanto riguarda gli smartphone: le indiscrezioni sono sicure che sarà capace di aggiornarsi a ben 144 Hz, e ciò significa che offrirà prestazioni potenzialmente stratosferiche nei giochi e una grande fluidità d’utilizzo durante le operazioni quotidiane.

Secondo le indiscrezioni, i clienti che sceglieranno un Motorola Edge 30 Ultra potranno scegliere tra 8 o 12 GB di memoria RAM e tra 128 e 256 GB di spazio di archiviazione, ma probabilmente mancherà lo slot microSD per l’espansione della memoria. Si prevede anche un tasto fisico sul telaio dedicato all’attivazione di Google Assistant, in modo da rendere più accessibili i comandi vocali.

Fotocamera da 60 MP per i selfie

Motorola Edge 30 Ultra vorrà puntare parecchio anche sulla qualità di foto e video. Lo farà attraverso tre fotocamere, per due delle quali saranno utilizzati dei sensori da 50 MP, il principale OmniVision OV50A e l’ultra grandangolo Samsung Isocell GN1, lo stesso, per intenderci, che Google utilizza su Pixel 6. La terza fotocamera di Motorola Edge 30 Ultra sarà un sensore “accessorio" da 2 MP. Sulla superficie opposta ci sarà una fotocamera da ben 60 MP per selfie e videochiamate.

L’autonomia non sarà un problema per chi acquisterà un Motorola Edge 30 Ultra, grazie ad una batteria da ben 5.000 mAh capace di ricaricarsi rapidamente grazie al supporto alla ricarica veloce da 68 watt. Dimensioni previste: 163,1 x 76,5 x 8,8 mm, 10 mm di spessore a voler considerare anche l’isola che contiene le fotocamere posteriori.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963