tv svizzera Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come vedere la TV Svizzera in Italia

Nelle regioni del Nord Italia è possibile vedere alcuni canali che trasmettono il meglio della Tv Svizzera. Ecco come fare

- Ultimo aggiornamento

C’è una piccola nicchia di telespettatori del digitale terrestre che, da metà 2019, è rimasta orfana di alcuni canali a cui teneva molto. Questa nicchia abita nelle Regioni italiane al confine con la Federazione Svizzera e i canali spariti sono quelli della Tv svizzera RSI, la Radiotelevisione Svizzera di Lingua Italiana.

Per anni, già dai tempi della Tv analogica, chi abitava vicino al confine poteva captare il segnale della Tv svizzera. Anche con il digitale terrestre è stato a lungo possibile sintonizzare in Nord Italia il Mux SSR Idèe Suisse, che trasmetteva i canali svizzeri in lingua italiana LA1, LA2, SFR 1 e RTS. Sullo stesso Mux venivano trasmesse anche diverse radio. Da giugno 2019, però, la Svizzera ha spento definitivamente il segnale del digitale terrestre: costava troppo mantenerlo attivo, mentre in Svizzera usano quasi tutti il satellite (tecnologia più adatta a coprire un territorio come quello svizzero, pieno di valli e montagne). Come fare, oggi, a vedere ancora la Tv svizzera in Italia?

Tv svizzera in Italia: quali canali vedere

I canali Telereporter (Canale 13 in Lombardia) e Telecampione Svizzera Italiana (Canale 75 in tutta Italia) trasmettono i contenuti di RSI in Italia. La programmazione di questi canali consiste in una selezione del repertorio della Tv Svizzera Italiana: non è più come vedere RSI in diretta, ma è sempre meglio di niente. Telereporter è disponibile solo in Lombardia, mentre Telecampione Svizzera Italiana è disponibile in tutta Italia.

Solitamente basta effettuare una sintonizzazione automatica del decoder per il digitale terrestre per vedere apparire nella guida Tvi due canali. Altrimenti è necessario fare la sintonizzazione manuale, andando a cercare le specifiche frequenze.

Nella selezione dei migliori contenuti trasmessi dai vari canali del digitale terrestre non sono presenti le partite della Champions League, la Formula 1 e altri contenuti sportivi i cui diritti televisivi in Italia sono di proprietà della Rai, Mediaset, Sky, La 7 o Discovery.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963