Libero
motorola edge 30 ultra Fonte foto: Motorola / Weibo
ANDROID

Lo smartphone con fotocamera da 200 MP sta per arrivare anche in Italia

Il colosso cinese si appresta a lanciare sul mercato i suoi nuovi telefoni di fascia alta: si tratta del terzetto formato dai Edge 30 Ultra, Edge 30 Fusion ed Edge 30 Neo

Motorola ha annunciato ufficialmente che tra pochi giorni terrà un evento "global" in cui presenterà ben tre nuovi smartphone. Questo significa che, con molta probabilità, il telefono con fotocamera da 200 MP di cui si è a lungo vociferato sta per arrivare sul mercato internazionale, compresa l’Italia.

I tre dispositivi in arrivo dovrebbero il Motorola Edge 30 Ultra, il Motorola Edge 30 Fusion e il Moto Edge 30 Neo e la data di ufficializzazione è stata fissata per l’8 settembre. Dei tre telefoni solo uno (Moto Edge 30 Neo) dovrebbe essere un modello nuovo, mentre gli altri due (Edge 30 Ultra ed Edge 30 Fusion) dovrebbero essere dei rebrand di modelli già usciti in Cina. Questi due telefoni dovrebbero avere le stesse caratteristiche tecniche degli equivalenti cinesi. Non ci sono notizie, invece, su una versione per il mercato globale di Motorola Razr 2022, cioè il nuovo smartphone pieghevole appena annunciato dalla casa in Cina e per la sola Cina.

Motorola Edge 30 Ultra: come sarà

Questo telefono rappresenterà sicuramente lo smartphone di punta per il mercato globale della casa alata per la seconda parte del 2022. Se, come tutto lascia prevedere, Edge 30 Ultra sarà identico al Motorola Edge X30 Pro già lanciato in Cina, allora a bordo ci sarà il SoC Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1.

Ma la carta vincente dell’Edge 30 Ultra sarà la fotocamera posteriore da ben 200 MP, accompagnato da un sensore ultrawide da 50 MP e da un teleobiettivo da 12 MP. Sul davanti, invece, troveremo un’obiettivo per i selfie da 60 MP. Lo schermo del Motorola Edge 30 Ultra sarà un OLED da 6,7 ​​pollici con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e certificazione SGS per la protezione degli occhi.

Infine, il nuovo flagship di Motorola ha una batteria da 4.610 mAh con supporto per la ricarica cablata da 125 W, wireless da 50 W wireless e inversa da 10 W.

Motorola Edge 30 Fusion: come sarà

La variante Fusion dovrebbe essere un Motorola Moto Edge S30 rinominato, vale a dire uno smartphone premium dal prezzo conveniente. Lo schermo è un OLED da 6,55 pollici con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e risoluzione FHD+, mentre il chipset in dotazione è il Qualcomm Snapdragon 888+ (top di gamma 2021).

In termini di fotocamere, il telefono ha sul retro un sensore da 50 MP, un ultrawide da 13 MP e un sensore di profondità da 2 MP, mentre sull’anteriore un obiettivo da 32 MP per i selfie. La batteria da 4.400 mAh ha il supporto per la ricarica a 68 W.

Motorola Edge 30 Neo: come sarà

Un’altro dispositivo che la compagnia di Lenovo dovrebbe presentare l’8 settembre per il mercato globale è il Motorola Edge 30 Neo che, a differenza degli altri due modelli, sarebbe inedito. Secondo le ultime indiscrezioni, provenienti dalla piattaforma di bencjamark GeekBench, lo smartphone avrà il chip Qualcomm Snapdragon 695 o il Qualcomm Snapdragon 750G e 8 GB di RAM.

Sarà, quindi, un modelllo di fascia media e dalla potenza molto inferiore rispetto ai due modelli Edge 30 Fusion ed Edge 30 Ultra. Nessun dettaglio, al momento, su fotocamere e batteria.

Arriverà anche Razr 2022?

Infine, tutti si chiedono anche se l’8 settembre Motorola ufficializzerà la versione per i mercati internazionali del suo nuovo pieghevole Razr 2022. Purtroppo, però, da quello che si sa al momento non c’è da ben sperare: Motorola Razr 2022 non arriverà in Italia. Speriamo però, ovviamente, di essere smentiti.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963